Vigorelli svela “Zaniolo alla Juve? I bianconeri lo volevano”

di Valerio Vitali |

zaniolo alla juve

Dell’ipotetico passaggio di Zaniolo alla Juve nel recente passato ha parlato l’agente del calciatore stesso, Claudio Vigorelli. Il procuratore è stato intervistato da ‘Tuttosport’, facendo trapelare importanti indizi. Queste le sue parole: “Su Nicolo’ confermo che c’è stato un forte interessamento della Juventus. Su di lui pero’ non solo i bianconeri ma anche altri top club europei. Cosa ha cambiato le carte in tavola? Il suo infortunio, la situazione economica Covid e la nuova proprietà della Roma. I Friedkin lo hanno messo al centro del nuovo progetto giallorosso”.

Dichiarazioni importanti quelle di Vigorelli, che narrano di un tipico scenario da ‘sliding doors’ di calciomercato. Quel famoso “pizzino” di Paratici, che vedeva proprio Zaniolo alla Juve non si è poi rivelato così lontano dalla realtà. Il numero 22 della Roma sarebbe potuto essere certamente al centro del mercato estivo in una situazione di normalità economico-calcistica? Indubbiamente sì.

Vigorelli poi, nella sua lunga intervista al quotidiano torinese ha parlato anche di un suo altro assistito, in rosa alla Juventus: Gianluca Frabotta. Sul terzino sinistro bianconero il procuratore ha rivelato anche un curioso retroscena: “Avevo capito sin da luglio che la Juventus puntava molto su di lui. Il club ha rifiutato diverse offerte dalla Serie B pur di tenerselo stretto. Pirlo ha puntato molto su di lui sin dal suo arrivo e l’esordio con la Samp non mi ha stupito affatto”.


JUVENTIBUS LIVE