Work in progress Juventus, tra pregi e difetti

di Antonello Angelini |

Juventus Fiorentina 3-0. Sembrerebbe un risultato roboante di una partita a senso unico, ma così non è stato. Nonostante la Juventus abbia avuto il 71% di possesso palla, la Fiorentina ha venduto cara la pelle ed è stata in partita sino a 20 dalla fine. Molte cose positive si sono viste e qualche difetto da migliorare:

1) Rabiot finalmente rigenerato al posto di Matuidi. E’ un giocatore nel quale ho sempre creduto molto a differenza di altri nei quali non ho mai visto il lampo del grande giocatore. Con lui al posto di Matuidi il centrocampo acquista molta tecnica in più.

2) Bel palleggio e la voglia di cercare la giocata sempre con Douglas Costa sugli scudi.

3) Sul 1-0, 2-0 ho visto la Juventus fare pressing nella metà campo avversaria. Roba mai vista a Torino dal 1 anno di Conte.

4 ) Sandro e Cuadrado molto bravi e tecnici.

5) Ronaldo infallibile che continua la sua striscia positiva , seppur solo su rigore.

6) Era necessario vincere dopo il passo falso di Napoli. E si è vinto.

7) Finalmente abbiamo avuto dei calci di rigore, perchè ultimamente scarseggiavamo di questa merce.

I difetti da correggere:

1) Quando la juve deve difendere bassa, soffre e entra in confusione lasciando palle gol agli avversari.

2) Il tanto possesso di palla alle volte è sterile e si tira poco da fuori. Higuain ha avuto una sola palla gol.

3) Sarri, che io difendo come portatore di una nuova filosofia di gioco più offensivo, deve capire che alla Juventus non si può presentare in conferenza stampa con le dita nel naso e magari usare giacca e cravatta. Quantomeno la giacca. Anche un pochino di forma ci vuole.

Pazienza ragazzi, ma spesso vedo che siamo sulla buona strada. Sento troppe critiche . Spesso senza ragione. Coem se con Allegri o Conte non si soffrisse e la difesa non concedesse mai palle gol. Ma come sono finiti gli Juventus Fiorentina degli scorsi anni? A sentire le “ acciughine “ pare che gli anni scorsi si vincesse sempre 3-0 senza concedere nulla, nessuna palla gol.


JUVENTIBUS LIVE