VAR – Istruzioni per l’uso

di Toccoditacco |

var

Luglio e’ quel mese dell’anno dove in TV si vedono solo repliche di vecchi telefilm o repliche dei proclami per una buona stagione dell’Inter.

E se dopo sei scudetti consecutivi foste al mare e non sentiste ancora la mancanza del campionato o se i preliminari di Champions appena iniziati non soddisfassero ancora la vostra voglia di calcio (strano perché Flora Tallin-Domzela personalmente la ritenevo imperdibile) o peggio non sentiste fame o motivazioni per vincere il settimo titolo ecco che Sarri (“Vorrei tanto sapere chi prendera’ le decisioni con la Var”) ci ha aperto gli occhi.

Ebbene si, il prossimo scudetto sarà il primo assegnato dall’applicazione della VAR.

(Non so se avete notato quante cose fastidiose inizino per VAR…Varicella,se siete impressionati da questa cosa dei vaccini, Varane se siete il centravanti della Juve e dovete affrontarlo in una finale, Varriale..etc etc)

Quale motivazione migliore quindi se non provare a vincere il titolo nel primo e unico anno dove gli arbitri non saranno vittime di sudditanze psicologiche?

Pena sentirsi rinfacciare per tutta l’estate 2018 che con la moviola non possiamo più rubare?

Intanto,per tutti coloro che (come me e Sarri) ancora non hanno capito bene come funzionerà la VAR,un piccolo prontuario di frasi per i casi più spinosi,da utilizzare all’occorrenza.

EPISODIO CONTRO JUVE

Ecco! Avete visto? Ora gli arbitri non hanno più alibi! Fino all’anno scorso tutto questo non sarebbe successo!

Allora vedi che i rigori alla Juventus si possono fischiare?

Niente più sudditanza psicologica niente più complotti,sistemi,disegni oscuri contro nessuno!Ora si gioca in maniera limpida!

Va beh il Lunedì ci salta la classifica senza errori arbitrali ma era un rischio che si doveva correre.

EPISODIO DUBBIO CONTRO LA JUVE

E ma la Var è ancora in evoluzione!

E ma sono episodi che possono capitare!

E ma adesso gli errori sono in buona fede! (già utilizzata dal 2006 al 2011 e momentaneamente accantonata)

E ma vi sta bene,è  la compensazione per anni di ruberie!

E pazienza se era fuorigioco (cit).

EPISODIO DUBBIO PRO JUVE

Niente, è tutto inutile,questi controllano tutto, anche chi prende le decisioni della VAR!

Pistocchi e Ziliani troveranno (o si inventeranno, che è uguale) che la EXOR di Agnelli ha il 7% di partecipazioni nell’azienda che fabbrica spinotti per i PC e mouse utilizzati negli studi della VAR e quindi controlla la classe arbitrale.

Poi in Europa con la moviola straniera i risultati cambiano!

Moviola della moviola su tutte le TV che terminano all’alba del giorno dopo.

EPISODIO CONTRO IL NAPOLI

Inconcepibile come la tecnologia possa interrompere una così bella azione di gioco annullando la rete.

La TV doveva inchinarsi allo spettacolo di questa manovra e darci rigore.

La VAR come i giornali sportivi,notoriamente molto vicina ai club del Nord.

Alla VAR manca la cazzimma.

Non si può giocare sia a mezzogiorno e sia utilizzare la VAR,o una o l’altra decidetevi.

EPISODIO CONTRO IL MILAN

Ma dal fermo immagine prodotto dalla Var le linee erano parallele secondo voi?

(Ok, questa è vecchia,ma fa sempre ridere)

EPISODIO CONTRO LA ROMA.

Questo alla Juventus non lo avrebbero mai fischiato!

E Turone allora?

Si però noi già l’anno scorso abbiamo sperimentato la moviola in campo,aveva il numero dieci ed era Capitano,però 15 rigori ce li hanno fischiato lo stesso.

Er sistema! (È appena tornato De Sanctis come team manager apposta)

EPISODIO CONTRO L’INTER.

Panolade e video che spuntano dal martedì non quotati.

Pianto dell’allenatore (indipendentemente da quale dei 3-4 annuali ci sia al momento del torto)

Comunicato della società che a breve emetterà un comunicato sulla vicenda.

Intervista a Simoni su come sarebbe cambiata la sua vita con la VAR.

EPISODI VERSO LE ALTRE SQUADRE

Non pervenuti, se non in gare ove fosse presente la Juventus.

In conclusione: anche con la Var personalmente resto tranquillo,per tranquillizzare Sarri invece se vuole a controllare la Var possiamo metterci gli stessi che controllavano l’antidoping di Maradona.