Una brutta Juve con Moraldo, la coppia più bella del mondo

di Riceviamo e Pubblichiamo |

Di Hermes Bianconero

Il ritornello di un celebre brano di Adriano Celentano faceva così: “siamo la coppia più bella del mondo, e ci dispiace per gli altri”… Già, gli altri, salvati ancora una volta dalla coppia più bella del mondo, l’Alieno e il Canterano, che si confermano la coppia più prolifica d’Europa, insomma il solito ritornello.

Un ritornello che ricorda la “musichetta magica” delle notti europee, una notte, questa, decisiva per emettere il primo piccolo verdetto stagionale: la Juve si siede per l’ennesima volta al tavolo delle migliori 16 d’Europa, in quel famoso ristorante da 100 euro a cui qualcuno ha preferito un all you can eat.

Non so fin dove potremo arrivare, quel che è certo però è che per andare avanti da adesso in poi servirà molta più fame, altrimenti potrebbe andarci tutto di traverso, come stava succedendo stasera. Poi grazie all’asse Danilo-Cuadrado, a un gigante de Ligt (capitano anche senza fascia) e a quei due là davanti, siamo riusciti a non rimanere a bocca asciutta.

Per il resto la strada è ancora lunga, bisognerà lavorare molto per poter passare dalla coppia più bella del mondo alla coppa più bella del mondo.


JUVENTIBUS LIVE