Un Tocco all’improvviso – Juve-Inter, forse non tutti sanno che..

di Toccoditacco |

Eccoci.
Forse non tutti sanno che stasera a Torino si giochera’ Juventus-Inter, il tanto atteso Derby d’Italia.
In effetti,con uno score di 57 vittorie 15 pareggi e ben 11 sconfitte a Torino come potrebbe non esserlo? 11 sconfitte in 120 anni di storia. Forse la Sampierdarenese ha addirittura uno score migliore contro di noi.
Ovviamente tutto cio’ non puo’ essere nemmeno paragonabile alla rivalita’ storica che abbiamo,da sempre,con il Napoli. Non scherziamo.
L’Inter arriva a Torino lanciatissima, forte di sette vittorie di fila contro squadre come Chievo e Pescara, insomma una gara assolutamente da prendere con le molle perche’ la squadra con gli occhi a mandorla non scherza.
Quindi come si fermano i nerazzurri? Problemi di Allegri.
Noi, per prepararci alla partita,vediamo come e perche’ nasce l’etichetta di Derby d’Italia,rileggendo alcune partite dall’archivio storico.
Prima che lo faccia la Gazzetta.1960-61 Forse non tutti sanno che nel 1961 la partita di Torino venne fatta rigiocare per motivi di ordine pubblico (il pubblico infatti fu talmente numeroso che si assiepo’ sui bordi del campo e la partita venne sospesa) l’Inter voleva la vittoria a tavolino (ma daaaaaai) e non accetto’ la ripetizione.Cosi per protesta (ma daaaaai) mise i ragazzini e perse 9-1 con sei gol di Sivori.1982-83 Forse non tutti sanno che nel 1983 nel prepartita durante una rissa tra tifosi un sasso colpi’ il pullman dell’Inter e per i regolamenti dell’epoca venne applicata la responsabilita’ oggettiva verso la Juventus.Il pirotecnico 3-3 sul campo (da 1-3 dei nerazzurri alla rimonta firmata Michel Platini) venne cancellato dall’allora giudice sportivo (che non era Juventino,come mai?) e si passo’ allo 0-2 a tavolino (ma daaaaai) per i nerazzurri.

1997-98 Forse non tutti sannno che (ed e’ scandaloso che sia passato inosservato,queste cose andrebbero raccontate almeno una volta l’anno) un giorno di aprile un calciatore,ritenuto all’epoca fortissimo,forse il piu’ forte del Mondo ando’ a sbattere contro Ronaldo in piena area. L’arbitro non diede il fallo di sfondamento suscitando le ire di un allenatore di cui ora mi sfugge il nome ma che ricordo invase il campo etc etc.
Forse non tutti sanno che..o forse vi diranno che l’Inter per quell’episodio perse lo scudetto,benche’ al momento la partita fosse 1-0 per la Juventus e l’Inter momentaneamente a 4 punti di distacco.

1996-97 Forse non tutti sanno che l’anno prima grazie ad uno Juventus-Inter nacque Zinedine Zidane.La squadra di Simoni e Pagliuca,non ancora tramortiti e scioccati per l’eternita’ dal contatto Iuliano-Ronaldo perse 2-0 (con 2 pali bianconeri in una gara pressoche’ perfetta) e Zizou,che come racconta Marcello Lippi era il primo a essere deluso dal suo rendimento fino ad allora,fece scoccare un missile terra-aria a fil di palo per il 2-0 bianconero.
Da li,comincio’ a essere per noi Zizou Zidane,uno dei piu’ grandi giocatori mai passati da Torino.

1996-97 bis Forse non tutti sanno che in un quarto di Coppa Italia l’Inter ci diede la sveglia con uno 0-3 in casa.Fin qua tutto normale,non fosse il fatto che il giorno dopo fecero il DVD della vittoria venduto in edicola..Alzi la mano chi non lo possiede.
Tranquilli,la Coppa poi nemmeno la vinsero,eliminati dal Napoli di Beto e Turrini,la vinse addirittura il Vicenza..che non fece nessun DVD per la vittoria.

1999-2000 Forse non tutti sanno che l’anno dopo,con Lippi momentaneamente seduto dalla parte sbagliata,a Torino venne espulso ingiustamente Van der Sar (curioso,non mi ricordavo avessimo mai avuto un giocatore con quel cognome) perche’ fuori area prese la palla di petto e non di mano. Svista clamorosa.Nonostante cio’,la partita la vincemmo comunque noi (1-0 Inzaghi) senza DVD o senza Ancelotti che invase il campo.

2012-2013 Forse non tutti sanno che l’ultima vittoria nerazzurra a Torino nasce da un gol irregolare della Juventus. Si,proprio irregolare,con Asamoah un metro in fuorigioco nell’azione dell’1-0 di Vidal dopo un minuto di gioco.
Poi,essendo che l’Inter ribalto’ la gara e vinse 1-3 nessuno vi parlera’ di complotti,interrogazioni parlamentari,cortei in piazza o,che peccato,nessuno intervistera’ per anni Stramaccioni sull’episodio contestato.Anche perche’ fra 10 anni chi leggerebbe un’intervista a Stramaccioni??