La mezz’ala De Paul

di Roberto Nizzotti |

Finito il campionato, e in attesa del ritorno di Champions vs il Lione, l’attenzione dei media e tifosi è incentrata sul calciomercato ed è di queste ore la notizia di un possibile interessamento della Juventus per Rodrigo De Paul, n.10 e mezz’ala dell’Udinese che, al termine dell’ultima gara giocata, e vinta, vs il Sassuolo, si è messo sul mercato dichiarando che, per lui, è arrivato il momento di competere per vincere campionati e Champions.

L’interessamento della Juventus si comprende se si guarda alla crescita che l’ex Racing ha avuto nelle ultime stagioni in Friuli, trasformandosi da fantasista a mezz’ala di qualità, in grado di leggere ottimamente la gara sia nella gestione della palla che nei tempi di inserimento che lo hanno portato a segnare ben 7 goal e fornire 6 assist, risultando determinante nella conquista della salvezza dell’Udinese di Mr. Gotti.

Statistiche di De Paul in fase di attacco (Soccerment)
Statistiche di De Paul in fase di passaggio (Soccerment)

 

Il centrocampo è il reparto che, con i terzini, ha più bisogno di interventi in fase di mercato che ne migliorino i valori, e a tal proposito la fantasia dei tifosi si accende quando alla Juve vengono accostati nomi come quelli di Pogba, Kross o Van De Beek, tutti elementi che accrescerebbero il livello del reparto.

Rodrigo De Paul non ha l’appeal dei nomi sopra citati ma, per qualità, rappresenta a mio avviso un ottimo investimento considerando il rapporto qualità/prezzo che la Juventus sta monitorando con ancora più attenzione rispetto al passato, apportando al reparto visione di gioco, tecnica nel palleggio, intelligenza e tempi negli inserimenti e un’ottima qualità di tiro dalla distanza, qualità che non è mai male avere in squadra.

Per il mercato c’è ancora tempo, ma se le voci sull’argentino formatosi all’Academia del futbol argentino trovassero conferma per la Juve sarebbe un gran bel colpo.


JUVENTIBUS LIVE