PAGELLIBUS – Torino-Juve, la Juve tartaruga si salva a 5 minuti dal gong

di Juventibus |

Le pagelle del popolo sono le vostre pagelle, le pagelle di voi lettori di Juventibus. Ad ogni fischio finale, potrete dare un voto con commento a uno dei protagonisti della partita attraverso i nostri social. Da questa stagione, i protagonisti del post partita sarete voi!

SZCZESNY 3

Tra una risata e l’altra si mette in mostra con la “tecnica superiore del braccio morto” per servire a Sanabria l’assist per il primo gol, il quale lo ringrazia ad inizio ripresa uccellandolo sul suo palo. Ci si aspetta davvero molto di più da un portiere così.

CUADRADO 5.5

Non la miglior partita, ma è uno dei pochi che ha dei bonus da spendere.

DE LIGT 6

Attento in fase difensiva e bravo a gestire la situazione li dietro. Uno dei pochi a salvarsi , non solo in questa partita.

CHIELLINI 6.5

Per grinta e voglia bisognerebbe clonarlo ancora indispensabile.

ALEX SANDRO 12

Non è il suo numero di maglia. È il “ruolo” che ricopre quest’anno nelle partite: dodicesimo in campo per la squadra avversaria.

CHIESA 7

Se riuscissimo a clonare Federico 15-16 volte, oggi saremmo ancora in corsa scudetto. E suona ironico se si pensa che a Ottobre erano in 3-4 a volerlo.

BENTANCUR 25

Come i retropassaggi effettuati. Qualcuno dovrebbe dirgli che non è rugby e non è il 6 Nazioni. Se c’è ancora qualche alcolista al Barcellona che lo vuole, diamoglielo prima che torni sobrio.

DANILO 6

Lo psicoterapeuta che ha salvato Morata dalla sindrome da fuorigioco potrà dare al Capitano le chiavi per capire quale sia il suo ruolo.

KULUSEVSKI 2

Per tutto l’anno devono avergli detto che per crescere doveva osservare i compagni ma Dejan, che è notoriamente poco studiato, sceglie di seguire AlexSandro, Bentancur e Arthur. Solo così si spiega se, dopo una partita da ectoplasma, decide di incidere regalando la doppietta a Sanabria.

RONALDO 6

Primo tempo inesistente ed inguardabile. Nel secondo ci prova in tutti i modi e alla fine , col brivido del check VAR ci riesce . Sarà anche andato a Courmayeur violando la legge, ma sono 24 gol in campionato.

MORATA 5

A.A.A cercasi il vero Morata. Ennesima prestazione negativa. Bene per l’azione del gol di Chiesa ma il resto da dimenticare. Compreso il contropiede finale col pallone che doveva finire alle spalle di Sirigu, non a Pinerolo.


BERNARDESCHI 4

Entra per dare la scossa, ma probabilmente l’aveva già presa lui in panchina visto che adesso si dimentica anche che per correre palla al piede serve la palla, e in questo sport non è un dettaglio. Ex calciatore.

RAMSEY 4

Farebbe imbestialire Morandi se giocasse nella nazionale cantanti. E se Gianni gli preferisse il redivivo Mogol, non avrebbe tutti i torti.

RABIOT S.V.

La madre denuncia la Juve per mobbing, 4 minuti così, neanche fosse un Rivera qualunque.


Pirlo 5.5: La sua squadra e come un’orchestra che suona senza spartito. Ormai i limiti e le difficoltà di Pirlo sono evidenti : Prima di arrivare a dirigere l’orchestra della scala devi passare dalla banda di paese 


JUVENTIBUS LIVE