Il terzo (e ultimo?) pizzino di Paratici

di Sandro Scarpa |

MILANO – Fabio Paratici ci casca di nuovo! Dopo il primo “pizzino” con i nomi appuntati di Zaniolo, Demiral e Chiesa lasciato in un ristorante romano, e il secondo foglio con la lista della spesa che noi di Juventibus avevamo ritrovato, ecco l’esclusiva sul terzo (e ultimo?) pizzino di Paratici!

A 15 giorni dalla fine del mercato ed in pieno caos centravanti con il giallo Suarez, Dzeko e Milik e le uscite ancora da completare, ecco un altro boom con la scoperta di un foglietto strappato, ritrovato da S.S., che si trovava per caso fuori dalla Continassa.

Ecco il pizzino (finale?) pubblicato in esclusiva che sarebbe da attribuire al DG bianconero: Fabio Paratici.


(CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRE)

(CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRE)


Una distrazione in una fase decisiva del mercato? Di certo sul nuovissimo pizzino sembrano essere descritte nero su bianco tutte le strategie della calda estate di Paratici e soprattutto le difficoltà di questo mercato fatto di pochi soldi (…), sogni frustrati (…), grandi illusioni (…) e qualche difficoltà sia in entrata che in uscita.

Aspettiamo l’eventuali smentite della Juventus circa la possibilità che il manoscritto sia da attribuire o meno a Paratici. Il commento di un membro anonimo della società è stato: «Nell’era dei device sempre connessi, trovare una lista su un bigliettino non è roba da poco…Se sia vero o non vero cambia poco: è la TERZA volta che succede e la gradazione alcolica dell’occasione era la stessa, altissima. Però tanto ormai sapete comunque tutto, perciò siamo assolutamente tranquilli».

DISCLAIMER: se siete arrivati a leggere fin qui dobbiamo avere anche l’accortezza e la precauzione di dirvi che l’articolo è ovviamente ironico e che riporta una notizia di pura fantasia, con riferimenti solo satirici a fatti ed episodi conosciuti…