Scudetto, i media sperano nel “sogno laziale” e ricordano Perugia

di Valerio Vitali |

Un altro allungo della Juventus sulla concorrenza, ma il sogno di uno scudetto lontano da Torino per alcuni media non tramonta. Il ‘Corriere dello Sport’  ricorda con particolare animosity quel precedente del 2000. In quella lotta scudetto che sembrava chiusa e finì con la beffa di Perugia, un buon auspicio (per loro) che possa verificarsi di nuovo.

In quella A la Juventus di Ancelotti, guidava la testa della classifica a +9 dalla Lazio, un distacco maggiore a 8 giornate dal termine rispetto ad oggi. Da qui nasce la speranza di tanti media nazionali.

I bianconeri persero 4 delle ultime 8 gare, inclusa quella sotto il fatale diluvio di Perugia. Debacle difficilmente replicabile (anche se il calendario Juve è oggettivamente più complicato rispetto a quello delle ultime due settimane).

Il ‘CorSport’ ci spera ancora e punta sull’unico cavallo ancora in battaglia contro la squadra di Sarri, con l’Inter che pare fuori dalla corsa.

Per gli antijuventini (non tutti stavolta, romanisti e interisti forse preferirebbero l’ennesimo trionfo bianconero rispetto all’impresa Lazio) ancora sogni sotto l’ombrellone quindi che, come ogni estate, potrebbero essere destinati a rimanere tali.