Scommettiamo che… Lemina e Pjaca

di Antonello Angelini |

Sta per iniziare il campionato. E per ora la Juventus ha pochissime certezze. Alla fine ha avuto una rivoluzione anche quest’anno.  Non ci sono più giocatori come Morata,  Pogba e Cuadrado. Stanno per essere ceduti Pereyra e Zaza oltre a Padoin.  Sei cessioni delle quali tre importanti e una importantissima. Sono arrivati per ora Pjanic, Benatia, Pjaca, Dani Alves e Higuain. Spero davanti arrivi un panchinaro di lusso che in Italia possa giocare titolare e far riposare Higuain o Dybala per la Champions league, vero obiettivo della stagione. Non che la Juve sia obbligata a vincerla, ma deve vincere il girone ed arrivare almeno ai quarti.
Quest’anno le mie scommesse sono Lemina (sempre che non venga ceduto) e Pjaca che a mio avviso si potrà ritagliare un ruolo di dodicesimo molto importante. Sarà importante che Allegri faccia ruotare i due/tre ruoli di attacco più dello scorso anno dove Morata fu lasciato troppe volte a marcire in panchina. Per non parlare di Zaza e Cuadrado. Il campionato, se la Juve non fallisse la partenza come lo scorso anno, è una competizione dove una Juve così può far ruotare molto soprattutto davanti.  Dybala ormai è un vero fuoriclasse, forse anche più di Higuain. Una certezza assoluta. Bisogna blindarlo a Torino, altrimenti si rischia l’offertona del Barcellona o di qualche altra squadra a budget illimitato.
Sono davvero curioso di vedere tutti i nuovi e come Marotta completerà il centrocampo. La Juventus ha perso moltissimo con Pogba. Ce ne renderemo conto solo più tardi. Per questo sarà fondamentale l’esplosione di Lemina.