Avete rotto il… VAR!

di Fabio Giambò |

Non vi cala, parlate di complotti, di VAR improvvisamente diventato un male, chi dice che non guarderà neanche Fiorentina-Napoli perché “tanto è inutile”. Io credo che, però, da tifosi e dunque forse comprensibilmente, vi fate mangiare in testa da chi gioca con i vostri sentimenti (perché di sentimenti si tratta, odio o amore che sia), da chi vi fa credere che (diciamolo a toni bassi) “nel dubbio si favorisce sempre la Juve”. No, non è così, e lo sapete anche voi, anche perché sennò già ieri alla Juve avrebbero potuto dare due rigori ed espellerne un altro dell’Inter oltre a Vecino (Skriniar su Matuidi e Higuain nel primo tempo sullo 0-1, ancora Skriniar su Higuain allo scadere dopo il 2-3) se valesse questa logica: ve l’ho detto, no, non vale, e vi faccio presente qualche altro episodiuccio che, sommati a tutti quelli che ricordate voi e che credete siano gli unici a fare la storia, presenterebbero uno scenario differente da quello che vi siete fissati, e che vi farebbe restare così delusi davanti ad un risultato che non potrebbe piacervi. Per esempio, vi ricordate quando…

– in Genoa-Juve è stato concesso un rigore al Genoa, col VAR, senza che nessuno si rendesse conto della posizione di fuorigioco di chi il fallo da rigore lo subì?

– in Atalanta-Juve, con Orsato (guarda un po’…) al VAR, Palomino e Caldara sul 2-2 commisero un doppio fallo su Higuain?

– in Udinese-Juve Mandzukic venne espulso per proteste perché non gli fu concesso un rigore colossale, mentre fu convalidato il gol del 2-2 di Danilo in posizione di fuorigioco?

– in Sampdoria-Juve sempre a Mandzukic non fu concesso un rigore per la spinta di Ferrari, mentre la Samp segnò la terza rete grazie ad un’irregolarità di Zapata su Khedira?

– in Bologna-Juve Mbaye in apertura deviò nettamente col braccio largo un cross dalla fascia?

– in Juve-Roma Alisson atterrò Higuain col suo gambone?

– in Torino-Juve ancora Orsato, quello di ieri, non cacciò Ansaldi (e non lo ammonì neanche) dopo l’entrataccia falciante su Pjanic?

– in Juve-Atalanta la mano galeotta di Masiello stoppò un’iniziativa della Juventus a seguito di una palla proveniente da distanza elevata dal suo arto?

– in Lazio-Juve Dybala fu tamponato in piena area da Lucas Leiva?

– in Spal-Juve il buon Everton Luiz attentò all’incolumità di Barzagli provando ad azzopparlo ricevendo solo un giallo?

Già ragazzi, perché in questa Serie A un cronista vi avrebbe dovuto fare notare anche l’esistenza di tutti questi episodi che no, non ho inventato io: basta google, settimana dopo settimana, basta prendere appunti. Già, prendere appunti, come faccio io perché poi arriva sempre quel momento dell’anno in cui sbraitate, e, seppur voi continuiate a far finta di non ascoltare, qualcuno deve sbattervi la realtà delle cose in faccia. Adesso, però, scusate il disturbo, tornate a far finta che il mondo vi congiuri contro, continuate a sostenere che stasera non starete incollati alla tv sperando che il Napoli continui a tenere il passo della Juve: il calcio è un gioco meraviglioso, una passione sana, voi così la rovinate e vi rovinate. Dopo essere riusciti anche a rompere il… VAR. Peccato.