Mbappé, Pogba, Camanvinga e l’omaggio a CR7

di Manuel Panza |

Cristiano Ronaldo dos Santos Aveiro, meglio noto come Cristiano Ronaldo, è un calciatore portoghese, attaccante della Juventus e della nazionale portoghese, della quale è capitano.

Ogni tanto è bene ricordare l’impresa realizzata da Andrea Agnelli poco più di due anni fa, quando il 10 luglio ci regalò probabilmente uno dei calciatori più forti della storia dopo aver preso l’aereo più seguito e tracciato dal mondo social.

91 presenze e 68 gol dopo è ancora difficile rendersi conto dell’importanza di avere un giocatore del genere e probabilmente solo in futuro ce ne accorgeremo davvero. Ronaldo non è soltanto l’atleta più famoso al mondo, ma è anche un punto di riferimento per tanti giovani, un’azienda che cammina e porta in alto i colori della Juventus.

Un anno fa De Ligt rimase incantato dalla richiesta di Cristiano di approdare alla Vecchia Signora e magari potrebbe essere stata anche la sua presenza a condizionare la scelta dell’olandese. Ora la Juventus arriva da due anni poco brillanti in Champions League, ma se in rosa è presente un calciatore così importante e amato in tutto il mondo l’appeal non può mai calare.

Per avere una prova, basta dare uno sguardo a ciò che avviene quando CR7 partecipa alle gare internazionali. Ieri sera si è giocata la sfida tra Francia e Portogallo, sul terreno di gioco tanti top player mondiali che non hanno avuto dubbi sulla foto da postare al termine dell’incontro: quella in compagnia del fenomeno di Madeira.

Dall’ex Pogba a giocatori come Lucas Hernandez, Camavinga e Kimpembe fino ad arrivare a Kylian Mbappé e l’account ufficiale della Francia, tutti hanno pubblicato una foto sui social con Cristiano Ronaldo omaggiandolo anche tramite abbracci e strette di mano.

La stella del PSG Mbappé, già entrato nella élite del calcio mondiale all’età di 21 anni, ha lasciato anche un messaggio chiaro nel post in cui è ritratto con Ronaldo: “Idolo”, con tanto di emoji di una corona e una capra (che sta per G.O.A.T.: Greatest of all time).

Tutto il mondo è pazzo di Cristiano Ronaldo e la Juventus e i suoi tifosi sono privilegiati a poter vedere ogni settimana le sue gesta. L’invito è uno solo: godiamocelo finché possiamo perché un fenomeno del genere non lo ritroveremo così facilmente.


JUVENTIBUS LIVE