Ronaldo su Kulusevski: “Con lui alla Juventus faremo grandi cose”

di Valerio Vitali |

Ronaldo su Kulusevski

Ronaldo su Kulusevski non poteva che esprimersi in maniera più ottimistica. Il metro di giudizio di CR7 è stato segnato da Svezia – Portogallo disputata ieri sera. Dopo il match di Nations League, il campione portoghese ha rilasciato importanti dichiarazioni sul neo acquisto della Juventus: “L’ho seguito con grande interesse e devo dire di essermi divertito. Credo che avrà un futuro importante davanti a sé, ci vedo del gran potenziale. Ci aiuterà a vincere e penso che con lui faremo grandi cose”.

Parole al miele dunque di Ronaldo su Kulusevski, con quest’ultimo che ha ricambiato il favore. Queste le parole dello svedese su Cristiano: “Il suo secondo gol è stato più bello del primo, ha fatto la differenza. Rimani impressionato quando lo vedi giocare. Ritengo di essere davvero fortunato nel potermi allenare con lui ogni giorno”Cristiano Ronaldo. Eh già, perché la doppietta con la quale ha incantato anche ieri non fa passare inosservati, specialmente per uno che ha segnato e sta segnando ancora la storia di questo sport.

Di Svezia – Portogallo pero’ restano non solo i due meravigliosi gol del numero 7 della Juventus. Nel mezzo anche la straordinaria prestazione offerta dall’ex Parma. Kulusevski a fine partita è stato infatti insignito del premio come “miglior giocatore”. Per il centrocampista svedese una gara da incorniciare. Questi alcuni dati inerenti alla partita: più dribbling riusciti (3), più tocchi di palla (60), più contrasti riusciti (4). Numeri incredibili se si tiene conto della sua giovanissima età (classe 2000). Insieme a lui Ronaldo crede di divertircisi. I presupposti per poter stupire tutti e diventare il nuovo crack della Juventus ci sono tutti.