Ronaldo – Le triplette d’inizio anno tra Juve, Real e United

di Juventibus |

Una tripletta di Cristiano Ronaldo non è che faccia così notizia. Però quella rifilata a Olsen è stata la prima in Serie A e quindi vale la pena fissarla negli almanacchi degli storici e degli statistici. Si tratta della 56ma in carriera in partite ufficiali, ma alla prima uscita dell’anno solare non gli era mai riuscito: aveva fatto qualcosa di simile soltanto a inizio 2011 , quando il 9 gennaio CR7 sigla tre reti al poi milanista Diego Lopez al Santiago Bernabeu (Real Madrid-Villarreal 4-2). Si trattava però della seconda gara della Liga dopo il Capodanno, visto che pochi giorni prima le merengues si erano imposte in trasferta nel derby con il Getafe per 3-2 e Ronaldo si era dovuto “accontentare” di una doppietta di Buon Anno.

 

 

Al Manchester United successe qualcosa di simile. Anche qui secondo appuntamento dell’anno (12 gennaio 2008) con tripletta di Cristiano Ronaldo ai danni del Newcastle (6-0 dei Red Devils a Old Trafford) con tutte le reti della partita che vengono siglate nella ripresa proprio come in Juventus-Cagliari. In campo, tutti compagni di squadra, nostre conoscenze non proprio banali, c’erano contemporaneamente CR7, Tevez, Evra e Van der Sar. E pensare che la prima gara annuale di quella Premier fu disputata proprio il 1 gennaio, con lo United che si impose per 1-0 sul Middlesbrough con rete in questo caso dell’amatissimo Apache…