Quello strano interesse verso il gestaccio di Ronaldo

di Riceviamo e Pubblichiamo |

L’imparziale ed obiettiva stampa napolista ha commentato con sincero sdegno la mancata squalifica di Cristiano Ronaldo per l’ignobile gesto rivolto verso gli sportivissimi tifosi dell’Atletico Madrid, di cui il portoghese si rese protagonista in occasione della partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Puro amore delle regole di rispetto nello sport da parte degli organi di informazione partenopei, e non evidentemente spirito di competizione, visto che ci si augurava con tutto il cuore la squalifica di Ronaldo da giornalisti tifosi di una squadra disinteressata alla questione, visto che partecipa ad altra competizione europea ben più prestigiosa della Champions, quale l’Europa League.
E’ educativo leggere:

 

O magari qui

Chi di voi mi aiuta a ricordare come fu commentato dagli integerrimi amici di Napoli l’affettuoso saluto che Maurizio Sarri rivolse ai tifosi della Juventus il 22 aprile 2018? E, a proposito, quale esemplare sanzione fu all’epoca comminata al decoubertiniano allenatore tosco-napoletano dall’inesorabile ufficio inchieste della FIGC?

Il Napolista si limitò alla cronaca e a spostare il “dito” su Conti e Pruzzo:

 

Per moralizzare e giudicare è sempre meglio puntare il dito altrove, verso il comodo bersaglio bianconero.

 

 

Antonio Scarpa