Paratici saluta la Juventus. Primo passo verso Allegri?

di Giordano Straffellini |

Fabio Paratici lascia la Juventus. La notizia era nell’aria, Luca Momblano più volte dal canale Twich Juventibus, aveva paventato l’addio del dirigente bianconero. Nel pomeriggio con un comunicato ufficiale la Juventus saluta il manager capace di portare 19 trofei in bacheca oltre a giocatori del calibro di Vidal Tevez, De Ligt e Ronaldo. L’incontro fra il presidente Agnelli e Fabio Paratici è avvenuto nel primo pomeriggio alla Continassa. Nella giornata di Venerdì in una conferenza stampa congiunta Paratici e Agnelli spiegheranno il motivo della chiusura del rapporto. L’addio di Paratici apre vari scenari, dalla promozione di Cherubini alla ricerca di una nuova figura che sostituisca l’ormai ex manager bianconero. Un passo verso Massimiliano Allegri, con cui Paratici non aveva, specialmente dopo l’esonero, un grande rapporto.  Sempre Momblano : un mese fa la condizione indiscutibile per un ritorno di Allegri alla Juve era l’allontanamento di Paratici. Nella giornata di domani, al termine della riunione dei soci Exor, avremmo sicuramente maggiori dettagli sull’evoluzione della vicenda.