PAGELLIBUS – Sassuolo-Juventus 1-3, orgoglio, record e un lumicino di speranza

di Juventibus |

Le pagelle del popolo sono le vostre pagelle, le pagelle di voi lettori di Juventibus. Ad ogni fischio finale, potrete dare un voto con commento a uno dei protagonisti della partita attraverso i nostri social. Da questa stagione, i protagonisti del post partita sarete voi!

BUFFON 8

Para un rigore, non ci arriva per poco anche in occasione del gol del Sassuolo, ma soprattutto insulta tutta la squadra dopo la rete subita…”il ragazzo si farà”.

DANILO 7

All’intervallo gli fanno la macchina della verità, ma lui, da vero All Around, dribbla con eleganza le domande e la tocca piano.

DE LIGT 8

Se questa partita non è finita dopo mezz’ora sul tre a zero per loro, lo si deve, oltre che alla parata di Buffon, a questo Ragazzone olandese, che, probabilmente, verrà sacrificato per salvare il bilancio orfano dei soldoni della Champions. Peccato (caaaaaalma).

BONUCCI 4.5

Il rigore che poteva essere letale lo confeziona con la fattiva collaborazione di farfallone Rabiot, poi rincorse, falli di affanno e ritardo, cartellini gialli e proteste. Questa sera dà la chiara impressione di non essere più adeguato.

ALEX SANDRO 6

Ne combina tante, ma tante ne salva. Non appaga la vista e non dà sicurezza, quindi non il massimo per un difensore, ma nel deserto della Juve di quest’anno non risulta nemmeno tra i peggiori…figurarsi gli altri.

ARTHUR 3

Il problema secondo me è il nome. Invece di prendere da Arturo Vidal, ha preso da Felipe Melo. Irritante.

RABIOT 6

L’unico centrocampista della Juventus che meriterebbe la riconferma per il prossimo anno.

CHIESA 6.5

Sta riacquistando la gamba che gli era inevitabilmente mancata contro il Milan.

KULUSEVSKI 6

Di incoraggiamento e speranza. Nessuno che gli insegni nulla, il ragazzo fa come può e fa tanta confusione. La sufficienza la raggiunge per l’assist a Dybala (che comunque deve metterci molta maestria per aspettarlo con il tempo giusto e non andare in fuorigioco). Lo aspettiamo ancora? Magari con qualcuno che gli insegni qualcosa.

RONALDO 8

Va in pressing sugli avversari cercando di svegliare i compagni addormentati, si vede che il passo è quello giusto. Segna il 100° gol in bianconero in nemmeno 3 stagioni piene. Imbarazzante chi lo critica.

DYBALA 7.5

L’argentino ci ricorda quanto ci è mancato grazie ad una ottima prestazione. Finalmente con un buon passo, regala una partita di intensità e di qualità, condita col suo 100mo gol in bianconero con un tocco di classe. Speriamo di vederlo festeggiare anche il suo gol n. 200 sempre in bianconero.

MCKENNIE S.V.

Come tutta la sua seconda parte di stagione.

CUADRADO 6

Di speranza. Se non per la Champions, sarà fondamentale averlo in forma in finale di Coppa Italia.

BENTANCUR 6

Entra dentro e fa il suo lavoro, meglio di Arthur. D’altronde, sa fare solo quello.


Pirlo S.V: (Senza voglia) lo vedi in panchina rilassato come se stesse appena uscendo da una SPA. Ormai è inutile parlare di tecnica, formazione ecc tanto lo sappiamo che ogni partita fa sempre di stessi errori…lui tira avanti con le sue idee…il colpevole è chi gli ha fatto credere che siano buone.


JUVENTIBUS LIVE