PAGELLIBUS: Le pagelle del popolo – #BresciaJuventus

di Juventibus |

Le pagelle del popolo sono le vostre pagelle, le pagelle di voi lettori di Juventibus. Ad ogni fischio finale, potrete dare un voto con commento a uno dei protagonisti della partita attraverso i nostri social. Da questa stagione, i protagonisti del post partita sarete voi!

Szczesny 4

Parte con una papera colossale che regala il vantaggio al Brescia. Da quel momento non riesce più a dar sicurezza al reparto già in affanno di suo. Se vuole restare titolare deve cambiare registro

Danilo “7”

L’ex capitano del Bologna continua con il suo periodo di forma straripante e porta i rossoblu alla vittoria confermandosi esperto capace e affidabile come dimostrano gli 0 infortuni a 36 anni.

de Ligt 6

Se la cava meglio di Demiral

Bonucci 7

Capisce che oggi si sta in trincea. Lotta, spazza, comanda e rilancia. In questo momento imprescindibile.

Alex Sandro 7

Il migliore in questo primo scorcio di campionato.

Khedira 5.5

Quando tocca palla sa sempre come giocarla, di contro non è brillante nella corsa risultando un frazione di secondo in ritardo in alcuni interventi, quando l’esperienza fa a cazzotti con la freschezza atletica.

Pjanic 7

Gestisce bene la palla e non ha cali di attenzione. Per una volta che Ronaldo non è in campo può battere una punizione ma c’è dybala. A lui non interessa e segna lo stesso. AMANTE

Rabiot 4

Quando tocca palla sembra di sentire la sigla di “chi l’ha visto”. Federica Sciarelli ha un nuovo caso da trattare in trasmissione! Più lento di un bradipo in letargo. Poteva andare peggio, per esempio prendere 7 milioni l’anno. Mi sembra di rivedere i miei movimenti il giorno dopo della mia festa di laurea. INAPPROPRIATO!

Ramsey 7

Finalmente, con il crescere della condizione, si sta liberando dell’etichetta di oggetto misterioso. Sempre nel vivo della manovra, ha una propensione all’inserimento che autorizza sogni di gloria.

Higuain 5.5 

Non si capisce se stasera sia dannatamente sfortunato o dannatamente inguardabile. Fatto sta che si trova sempre nelle zone calde e duetta bene con il reparto offensivo. Magistrale allo scadere il modo con il quale non riesce a segnare…davvero difficile (sbagliare). SPRECONE

Dybala 7

Ritorna a giocare nella sua posizione dopo mesi, tra le linee è devastante, procura falli,visione di gioco,fa salire la squadra. BENTORNATO!


Cuadrado 7

Entra al posto di Danilo e copre bene la fascia. Ottimo il suo apporto offensivo e preciso nelle chiusure. In quel ruolo può essere un valore aggiunto per la squadra.

Bernardeschi 4.5

Biondo platino o naturale il risultato non cambia inguardabile!

Matuidi 7.5

Entra e da subito sicurezza. Non sbaglia un intervento. In stato di grazia.

 


SARRI 9: per non aver tolto la maglia della Juve a Rabiot dopo soli 45 minuti e per aver detto che il campionato “è una storia di 10 mesi”.


JUVENTIBUS LIVE