PAGELLIBUS – Lazio-Juve 0-2, scacco matto all’Olimpico

di Juventibus |

Bonucci

Le pagelle del popolo sono le vostre pagelle, le pagelle di voi lettori di Juventibus. Ad ogni fischio finale, potrete dare un voto con commento a uno dei protagonisti della partita attraverso i nostri social. Da questa stagione, i protagonisti del post partita sarete voi!

SZCZESNY S.V. 

Spettatore non pagante, e nemmeno Muriqi vuole dargli l’opportunità di far parte della partita.

DANILO S.V

un grande in bocca al lupo! Con la speranza che recuperi in fretta ma, visto la “fortuna” che purtroppo abbiamo sempre da questo punto di vista, ne dubito fortemente.

BONUCCI 9

Per i due rigori a segno? Noooo. Per la trollata, riuscita, a Reina sul secondo!

DE LIGT 8

Blocca anche i virus del mio computer. 

PELLEGRINI 6.5

Buona prova. Molto attento dietro e qualche incursione davanti. Forse a volte meglio mettere lui e lasciare Sandro in panca nonostante gli scetticismi. E quel “battibecco” con Lazzari che sa tanto di Lichsteiner (occhi a cuore).

CUADRADO 7

Generoso, ma rischia troppo. Fa sussultare troppo spesso l’organismo.

LOCATELLI 7

È forte forte, si vede da come lancia lungo o smista corto. Ma se ne avesse di fianco un altro che sa giocare a calcio sarebbe anche meglio….

MCKENNIE 6+

Bravo a difendere e a farsi trovare nelle nostre uscite. Sempre meno anarchico, sempre più italiano.

RABIOT 6.5

Peccato che a questa ottima prestazione ne corrispondano le altre 3-4 deplorevoli del pacchetto Adrien. MISTERY HORSE! 

MORATA 5

La Juventus non può permettersi una punta che non protegga palla, che non attacchi la profondità e che colpisca la porta quando tira negli ultimi 20 metri. Dare più spazio a Kaio e Kean può essere uno stimolo anche per Alvaro.

CHIESA 7

Da grande campione qual’è ha la capacità di cambiare la partita con la sua grinta e i suoi scatti. crea occasioni, si prende il rigore che chiude la partita e finisce andando a “mordere” gli avversari per cercare il terzo gol. Clonatelo. 


KULUSEVSKI 5

La squadra effettua diverse ripartenze pericolose ma lo svedese viene sempre coinvolto e le vanifica sfoderando tutto il suo repertorio.

KEAN 6

Entra con il giusto piglio e da nuova energia a tutta la squadra tenendo qualche pallone in più di Morata (ci voleva anche poco purtroppo) e arrivando più volte al tiro

BENTANCUR S. V


Allegri 6.5: La migliore mossa tattica di stasera deriva dagli infortuni. Si fa male Danilo e non avendo de sciglio mette kulusevsky spostando cuadrado terzino e passando al 4-3-3 con rabiot finalmente nel suo ruolo e non a caso fra i migliori, speriamo che il mister ne faccia tesoro


JUVENTIBUS LIVE