PAGELLIBUS – Roma-Juve, spunta Ronaldo davanti al leggio

di Juventibus |

Le pagelle del popolo sono le vostre pagelle, le pagelle di voi lettori di Juventibus. Ad ogni fischio finale, potrete dare un voto con commento a uno dei protagonisti della partita attraverso i nostri social. Da questa stagione, i protagonisti del post partita sarete voi!

SZCZESNY 8

Forse poteva addirittura parare il rigore, ma, comunque, il risultato lo salva lui, da campione. Pirlo gli rifila pure l’ingrato compito della costruzione del gioco e lui quasi quasi ci riesce (che sia questa la gran rivoluzione? Salida Lavolpiana del terzino con il portiere a impostare …proviamo a farla contro Lewandowsky e il pallottoliere non ci basta)

DANILO 7
Migliore in campo con Cristiano. Mette il cross decisivo per Air Portugal CR7, imposta e difende bene. Sarà lui o è il fratello gemello?
BONUCCI 5.5
Il calcio fluido di Pirlo ha un concetto base ossia il gioco parte dalla difesa e di conseguenza lui è il regista designato dal nuovo mister. Fin qui tutto bene, Leo lo sa fare e tutti lo sappiamo. E invece no; lo sapeva fare con Barzagli al suo fianco e Chiellini con 3 anni di meno dove la prima aggressione agli attaccanti la facevano sempre loro e la vincevano quasi sempre e lui si limitava appunto nella fase di impostazione. Adesso purtroppo si vedono i limiti di Bonucci, esposto negli 1vs1 dove viene saltato facilmente (vedi Mkhitaryan davanti a Szczesny) perché Danilo ha compiti verso esterno destro. Si vede la difficoltà e credo che da qui possano passare davvero gli equilibri di questa squadra. Desnudo.
CHIELLINI 7
Posato il bite regalatogli da Luis, entra in campo e argina in ogni modo le furie giallorosse: DIGA!

CUADRADO 5

Non è colpa sua, ma a piede invertito perde tutta la sua efficacia. Incide poco e spesso male.

RABIOT 4

Semmai Pirlo dovesse più rimettelo in un campo di calcio dopo questa partita significa che è messo peggio di me che l’ho ricomprato al fantacalcio. Inspiegabile.

MCKENNIE 4

Una prestazione “alla Vidal”, cioè con la stessa lucidità che aveva Arturo quando si presentava agli allenamenti dopo 4 aperitivi e 8 birre.

KULUSEVSKI 5
Io ho già capito la sua unica finta, sparisce dopo pochi minuti per farsi rivedere solo quando viene sostituito da Costa.
RAMSEY 5.5
Molta corsa ma poca sostanza.
CRISTIANO RONALDO 9
Va a prendersi il rigore, rientra a fare il terzino dando un segnale a tutta la squadra, lotta e segna. Dovrebbe atterrare tra circa un quarto d’ora, dopo aver segnato il 2 a 2. CR7 AIRLINES!
MORATA 4
Gettato nella mischia con ancora le valigie in mano, non le molla per tutta la partita e sbaglia tutto quello che può sbagliare.

ARTHUR 6.5

Aspetto con ansia di vederlo titolare insieme a benta (i migliori che abbiamo) insieme ad un’altra mezz’ala (che già so non arriverà).

DOUGLAS COSTA 10

Riesce (ancora) a non farsi male.

FRABOTTA 2
Alla seconda continua il voto basso perchè non vada venduto. CAMOUFLAGE! 
BENTANCUR 8
Appena entra riequilibra la squadra, nonostante l’inferiorità numerica. Non schierarlo in campo dal primo minuto è pura follia, essendo l’unico di centrocampo in grado di filtrare, correre e impostare. Niente niente sta antipatico a Pirlo?

BONUS TRACK

SUAREZ 10.000

Entra e dopo due minuti fa l’assist del 4° goal, poi altri due goal, mostruoso, peccato che alla fine giochi nella squadra sbagliata.

DZEKO 6.5

Ottimo acquisto. Sventa due situazioni pericolose davanti a Szczesny. Non ottiene un 7 solo per il goal mangiato a due passi dalla porta della Roma. Predestinato.

SARRI 1

Riesce a sbagliare la formazione.

BERNARDESCHI 5

Ah no, scusate, era Kulusevski…

DI BELLO 10

Mossa decisiva togliere dal campo Rabiot, da lì in poi tutta un’altra Juve.


Pirlo 6: Perché la squadra crede in lui non ha avuto tempo per fare prove e la squadra recupera una partita in 10 uomini ma paga l’inesperienza sui cambi. Ha tanto da migliorare il futuro è tutto suo suona per noi MAESTRO!


JUVENTIBUS LIVE