PAGELLIBUS – Juve-Parma 2-1 Antò, prova a prendermi!

di Juventibus |

 Szczesny 6 

Sulla crapata di Cornelius non può niente, sul resto si fa trovare sempre pronto.

 Cuadrado 5.5 

Incisivo come un dente molare, sulla fascia è più spaesato di Pablo Escobar sui tetti di Medellín durante la sua ultima fuga. Speriamo che Gesù nostro Signore riesca a dargli una mano a trovare il bandolo della matassa. Nel frattempo Bamba Charrua.

 de Ligt 8 

Sembra Barzagli, ma giovane e biondo. Niente male per il bidone dell’ultimo calciomercato estivo.

 Bonucci 5.5

Oggi la barca la regge il ragazzotto biondo. Stranamente impreciso in fase difensiva e appoggio. Bene in impostazione. Una giornata di riposo che ci sta dopo tante prestazioni perfette.

 Alex Sandro 6 

E che gli vuoi dire? e dai dai, doveva pagare dazio. Non può esistere solo lui.

 Rabiot 6 

Alterna buone cose ad errori inspiegabili. Il voto è la media fra le prestazioni di Dr Adrien e Mr Rabiot.

 Pjanic 4.5 

Poco brillante fisicamente, si vede che i carichi di preparazione in vista dei prossimi mondiali di nascondino gli rendono le gambe pesanti.

 Matuidi 4 

Il grande ed irreprensibile Matuidi, non sapevo facesse anche il calciatore.

 Ramsey 5.5 

Corre, tanto, ma quando deve fare l’ultimo passaggio la sbaglia sempre. In certe movenze ricorda Bernadeschi (semicit.) e quindi partono in automatico le bestemmie. Confusionario.

 Dybala 10 

Come le madonne tirate giù insieme a Gigi per essere stato sostituito per l’ennesima volta a 10 minuti dalla fine.

 Ronaldo 10 

A lui e alla sua clinica per il trapianto dei capelli. Miracoloso.


 Danilo 6.5 

Attaccano solo dalla sua parte. Lui non se ne accorge e sfodera una solida prestazione.

 Higuain “8” 

Per la pazienza che ha nel non trascinare Ronaldo a terra per il codino tutte le volte che non gli passa la palla.

 Douglas Costa “SS” 

Senza strappi. Ancora. Oh, finchè dura…


BONUS TRACKS:

 Spettatori Allianz Stadium 5 

A volte sembrano i figuranti della Dacia Arena.

 Bergomi SV 

Occupato in sala VAR durante Lecce-Inter, questa sera non ha potuto punzecchiare come il suo solito. Scrittore.

 Darmian 7 

Spauracchio delle ultime 6 sessioni di calciomercato, convince invece i tifosi segnando al debutto con la Juve su assist di CR7.


Sarri SV: cambiare fisionomia, gioco, atteggiamento e mentalità a una squadra che da 7 anni praticamente gioca sempre al risparmio non è impresa da poco e soprattutto non facile in pochi mesi. Ci vuole più fiducia da tutto l’ambiente…Speranza!


JUVENTIBUS LIVE