PAGELLIBUS – Juve-Milan 0-0, de Ligt e Sandro scherzano

di Juventibus |

Le pagelle del popolo sono le vostre pagelle, le pagelle di voi lettori di Juventibus. Ad ogni fischio finale, potrete dare un voto con commento a uno dei protagonisti della partita attraverso i nostri social. Da questa stagione, i protagonisti del post partita sarete voi!

BUFFON 6

Una piacevole serata al tablet chattando con la D’Amico come a inizio quarantena.

DANILO 6.5

Sarri lo chiama Dani perché lo scambia per Alves. Anche lui si scambia per Alves. Si spera che continui a farlo.

DE LIGT 7

Solido e concreto, pur contro nessuno. Lavora per sé e per Bonucci, non in grande serata.

BONUCCI 6 

La prestazione dell’ex dell’ex dell’ex. Troppi ricordi, un paio di dimenticanze contro nessuno.

ALEX SANDRO 7

Uno dei migliori, se non il migliore. Spinge e difende con continuità. 

PJANIC  (FFP) 2

non fa filtrare niente, ma proprio niente.

BENTANCUR 7

Ottimo e ovunque. Clonarlo al più presto.

MATUIDI 6.5

Gara dal Matuidi che ti aspetti, tanta corsa e movimenti giusti. Non stoppa la palla a tre metri, ma per quello ci sarà un’estate di tempo.

DOUGLAS COSTA 6

Di stima. Poteva segnare dopo un minuto, salta l’uomo, mette qualche palla in area. Eppure non sembra così determinante… Poi entra Bernardeschi e capisci il significato della parola differenza. Nel caso, tra un calciatore e uno che passava li per caso.

DYBALA 7


KHEDIRA  E RABIOT 10
Sono riusciti in pochi minuti a far diventare Matuidi e Pjanic centrocampisti top e, credetemi, non era così facile, considerando anche che il milan era in 10 dal quindicesimo del primo tempo.

DE SCIGLIO S.V.

Ha poco tempo per incidere, nel bene e nel male.

CUADRADO S.V.

Preservato per partite più importanti.


BONUS TRACKS:

HERNANES 10

Hernanes 10 maltrattato dai tifosi per il suo gioco compassato, a distanza di 3 anni oggi tutti giocano come lui. Profeta.

TIFOSI 10 

Tifosi voto 10: non fischiare Rabiot e Bernardeschi è sintomo di grande maturità. Uniti verso l’obiettivo.

ORSATO 9

Si è ricordato dell’ammonizione a Pjanic.

REBIC 6 (NAZIONI)

Esagera col gioco fisico, poi si riscatta andando a meta su Danilo. REGBIC!


Sarri 6.5: Iniziamo bene, poi non è ancora chiaro se e come comunichi con la squadra.


JUVENTIBUS LIVE