PAGELLIBUS – Juve-Bologna 2-1 Gigi, Mire e CR7, tris d’assi allo Stadium

di Juventibus |

centrocampo

Le pagelle del popolo sono le vostre pagelle, le pagelle di voi lettori di Juventibus. Ad ogni fischio finale, potrete dare un voto con commento a uno dei protagonisti della partita attraverso i nostri social. Da questa stagione, i protagonisti del post partita sarete voi!

Buffon 10 

Che parata su Zidane!

Cuadrado 8 

Non gioca nel suo ruolo, e lo sta facendo benissimo.

de Ligt 5.5 

Il ragazzone olandese è ancora in rodaggio. Soffre più del dovuto l’esperto Palacio, è incerto in alcuni appoggi e nel finale regala qualche brivido ai suoi tifosi con un tocco involontario di gomito che poteva costare caro. L’infortunio di Chiellini gli ha dato minuti ma paradossalmente non lo ha aiutato.

Bonucci 6.5 

Avere de Ligt al suo fianco fa passare in secondo piano alcuni suoi errori grossolani. Passare dal giocare nel Milan ad essere il miglior centrale della Juve è un gran bel miracolo. #Leicester!

Alex Sandro 7 

Spalma la fascia come la nutella sul pane! Copre, punta e spinge e non si stanca. Maratoneta!

Khedira 6 

Vederlo ripiegare sui contropiedi avversari è da nostalgia. Con sarri in panchina sembra aver rinviato il suo addio al calcio, ma per una buona mezz’ora iniziale neanche ti accorgi che è in campo.

Pjanic 7.5 

Piede bollente per il bosniaco. Geometrico a centrocampo, sempre pronto a ricevere il pallone dai compagni, letale quando si affaccia a ridosso dell’area avversaria. Terzo gol in campionato, Miralem mai così decisivo in maglia bianconera.

Rabiot 6.5 

Ancora un po’timido, ma la condizione finalmente è migliorata e si incominciano a vedere le qualità.

Bernardeschi 5 

Il mister vuole il fraseggio corto a centrocampo e lui si concede sgroppate palla al piede. Impreciso nell’area avversaria, rischia e si becca un cazziatone da Sarri quando perde palla durante l’ennesima sgroppata, verso la nostra metà campo. Nel finale, complice la stanchezza, contribuisce a creare quel disordine in mezzo che stava per costarci caro! Deve ancora lavorare per assimilare al meglio i dettami tattici della sua nuova posizione!

Cristiano Ronaldo 7.5

Anche se in realtà ce n’erano almeno tre di Ronaldo in campo. Un centravanti, un’ala destra e un attaccante tra le linee. Quindi sarebbe 22.5.

Higuain 6.5 

Incredibile il suo apporto offensivo. Svaria su tutto il fronte d’attacco e illumina con giocate e movimenti che quasi portano al gol.


Bentancur 5 

Continua la sua corsa per assicurarsi il record di ammonizione più veloce. Stavolta ci mette 8 minuti….provaci ancora prof!

Matuidi 6 

Entra nel finale per accumulare minuti in vista della Lokomotiv. Partecipa alla passione finale.

Dybala “10” 

Ha avuto il 100% dei passaggi riusciti

BONUS TRACKS:

Danilo 6 

Tornato dall’infortunio, imperversa sulla fascia e segna persino un gol d’antologia. Bravino sto terzino preso dal city.

Santander 5 

Entra in Campo col pieno di Red Bull,ma alla fine torna negli spogliatoi da classico Succo di Frutta…

Orsolini 10 

Al momento giusto, si ricorda del poster di Del Piero appeso in cameretta.


SARRI 7: Al rientro dalle nazionali ci stava giocare cosi. Primo tempo opaco, secondo tempo molto meglio. Già si vede il sarriball.


JUVENTIBUS LIVE