PAGELLIBUS – Juve-Atletico Madrid 1-0 Ora è #GitaaLeverkusen

di Juventibus |

Le pagelle del popolo sono le vostre pagelle, le pagelle di voi lettori di Juventibus. Ad ogni fischio finale, potrete dare un voto con commento a uno dei protagonisti della partita attraverso i nostri social. Da questa stagione, i protagonisti del post partita sarete voi!

 Szczesny  6.5 

Sempre attento, de Ligt gli nega un probabile 7…o un probabile 6.

 Danilo 6.5 

Finora potrebbe essere stato bravissimo ad abbassare le aspettative su di lui, al punto da far sembrare ottima una prova normale. Trasmette un’insolita sicurezza.

 de Ligt 8 

Con le mani sa giocare bene, ma con i piedi meglio. Muro insormontabile!

 Bonucci 6 

Controlla Morata con la forza del pensiero; il resto lo fa Morata che è totalmente succube del suo ex compagno nonché prossimo allenatore della Juventus.

De Sciglio 6.5 

Forse la migliore prestazione da quando è alla Juventus. Intraprendente in fase offensiva e molto attento e diligente in fase difensiva. RITROVATO (si spera).

 Bentancur 7 

Domina il centrocampo sfoggiando belle giocate, passaggi intelligenti e agonismo da guerriero. Peccato per il solito giallo, ma ha l’anima di Montero nel cuore e nei polmoni.

 Pjanic 6 

Se è il migliore al mondo nel suo ruolo, lo scopriremo dagli ottavi in avanti. Dita incrociate.

 Matuidi 7 

Stasera decide di mettere la scarpa destra a destra e la scarpa sinistra a sinistra e non ce n’è per nessuno.
Granitico.

 Ramsey 

Fosse Bernardeschi, sarebbe 4.

 Dybala 10 

Voten omen!

 Cristiano Ronaldo 5 

Non lo si riconosce più, sembra che non sia a suo agio con questo sistema di gioco. Probabilmente per la mancanza di palloni serviti e per il brutto centrocampo che non aiuta più di tanto.


 Bernardeschi 7 

L’ultima volta che era entrato così bene a partita in corso, giocava nel Crotone di Paonessa, Cataldi e Crisetig. Trenta minuti di spessore, con personalità, cattiveria e grinta. Geniale il colpo di tacco a liberare Dybala in corsa, fulminea la rasoiata che lambisce il palo alla sinistra di un immobile Oblak. SCUSATE IL RITARDO!

  Higuain SV 

Troppo poco tempo per incidere, ma vista la recente fama da uomo assist, quella palla per Ronaldo…

 Khedira 6 

Sprecone, entra in campo correndo e consuma tutti i suoi punti movimento che gli sarebbero serviti per lo scatto sull’assist di Higuain. Fortunatamente ha ancora parecchi punti magia per arrivare a fine incontro.

BONUS TRACKS:

 Rihanna 20 

Può scegliere il 7 di Cristiano, il 10 di Dybala, ma lei si fa fare la maglia con il numero del suo mito bianconero Simone Padoin. Chapeau.

 Kluivert 9 

Per convincere l’Eletto di essere l’Eletto, a volte serve un ego ipertrofico imprescindibile, nonché una buona dose di incapacità cronica nel capire il calcio italiano. Ineluttabile.

 Thomas 4 

Non ne vede una, in mezzo al campo ha la stessa utilità del cerchietto di Ronaldo. Franck Kessié!


SARRI 9: Sarregri: un pò Maurizio e un pò Max, oltre allo zampino del cavallo a tratti fa fare dei salti degni di un palcoscenico simile. Pragmaball.


JUVENTIBUS LIVE