Nove anni senza Ale e Ricky

di Davide Terruzzi |

Nove anni fa ci lasciavano due giovani ragazzi. Alessio Ferramosca e Riccardo Neri stavano vivendo il proprio sogno: erano due calciatori della Juventus e hanno trovato la morte a Vinovo, all’interno del centro d’allenamento. Uno stupido incidente risultato fatale. Entrambi di 17 anni, compagni di squadra e amici nella vita: Alessio era un centrocampista di talento, Riccardo un portiere. Una tragedia che scosse tutti. La Juventus, impegnata nel campionato di Serie B, chiese e ottenne il rinvio della partita di campionato col Cesena. Un lutto vissuto intensamente, un ricordo che continua a battere forte oggi. I due ragazzi non ci sono più dal 15 dicembre 2006, vivono grazie all’associazione onlus Riccardo e Alessio: una fondazione per trasmettere quella voglia di vivere, di correre dietro ai propri sogni come facevano loro dentro un campo di campo inseguendo un pallone. Aiutare l’onlus nella raccolta fondi significa continuare a ricordare Ale e Ricky. Ciao!