Moviola flash: Juventus-Napoli 1-0

di Maurizio Romeo |

Arbitro: Daniele Orsato
Gestione falli e cartellini : Usa un metro molto lineare, nel senso che non fa doppiopesismi e dirige all’europea dimostrando una maturità arbitrale che lo pone come l’arbitro più in forma del panorama nazionale. Uniforme, deciso, credibile. Sempre vicino all’azione.
Giudizio : Direzione quasi perfetta, sempre concentrato. Ci vede che ha studiato bene le squadre e preparato la partita in modo accurato. Cerca di leggere in anticipo le azioni e in due occasioni si trova troppo in mezzo e “intercetta” due passaggi bianconeri. Piccoli nei. Si vede pochissimo e cerca di interrompere il meno possibile, 23 falli e 4 cartellini sostanzialmente giusti, in un sentitissimo big match sono segno di grande classe. Promosso.

1° Tempo

8′ – Fallo di Koulibaly su Cuadrado, Orsato lascia proseguire concedendo il vantaggio per l’importante opportunità bianconera che si genera. Ci poteva stare il giallo appena si ferma il gioco. Ma ci può stare nella scelta di non abbondare coi cartellini
15′ – Intervento in ritardo di Morata su Jorginho, anche qui giallo rischiato dal bianconero. Orsato coerentemente richiama il bianconero ma non estrae il cartellino.
25′ – Di Liberatore segnala una posizione di fuorigioco di Cuadrado. Il replay sembra dargli rafione
38′ – Entrata in ritardo di Callejon su Pogba al limite dell’area, Orsato lascia proseguire, ma sembra esserci fallo
43′ – Due errori dell’assistente Di Liberatore in pochi secondi. Prima concede un angolo ai bianconeri, ma la palla non ve superato completamente la linea di fondo campo prima dell’intervento di Reina. Poi segnala un offside di Khedira che non c’è.

Falli 3-7 – Ammonizioni 0-0

2° Tempo

62′ – Callejon intercetta con il braccio largo un tocco di Evra. Giallo giusto.
67′ – Fallo sciocco di Pogba con Callejon che cerca il contatto come evidenzia il replay. Intervento in ritardo. Giusto il giallo.
77′ – Scontro aereo Zaza – Allan, il bianconero usa il braccio. Orsato fischia fallo e richiama il bianconero.
79′ – Brutto intervento di Mertens(che poi allontana il pallone) su Cuadrado. Manca un giallo.
82′ – Fallo di Cuadrado su Ghulam. Rischia il giallo.
86′ – Intervento imprudente di Marchisio su Mertens, probabilmente non c’è il tocco ma la scivolata è fallosa. Giusta la punizione e il giallo.
93′ – Fallo di Koulibaly che ferma un’importante azione d’attacco della Juventus. Giallo giustissimo.

Falli 7-6 – Ammonizioni 2-2