Moviola flash: Chievo-Juventus 0-4

di Maurizio Romeo |

Arbitro: Daniele Doveri
Gestione falli e cartellini : Qualche perplessità:fiscale con Hernanes, non valuta invece come fallosi due contatti a ridosso del limite dell’area clivense che invece avrebbero meritato anche una sanzione disciplinare. Valuta allo stesso modo due falli simili (da arancione) di Radovanovic e Alex Sandro e, eccezion fatta per i due casi precedenti, usa un metro lineare.
Giudizio : Sufficiente. Cerca di apparire poco nell’economia del match. Partita non difficile, ma è ben supportato dai suoi assistenti.

1° Tempo

3′- Sospetto tocco di mano di Inglese. Non ci sono replay
6′- Gol di Morata. Lo spagnolo sembra in linea con l’ultimo difensore del Chievo per pochissimo. Gol regolare

IMG_20160131_145640
8′-Intervento da arancione di Radovanovic su Dybala. Ammonito
20′-Entrata in ritardo di Alex Sandro. Dal replay la sensazione è che sia un intervento da arancione. Ammonito anche lui.
28′-Fallo clamoroso di Sardo su Dybala non fischiato poco fuori dal limite dell’area del Chievo, proprio davanti agli occhi di Doveri. Il direttore di gara non fischia, ma il replay evidenzia un netto contatto sul piede d’appoggio dell’attaccante argentino. Sarebbe fallo e giallo per il n°20 gialloblu che, non contento, spinge poi Dybala a palla lontana…

Falli 5-1 – Ammonizioni 1-1

2° Tempo

54′- Intervento imprudente di Sardo su Pogba. Giallo giusto.
64′-Brutto intervento di Pinzi su Sturaro a palla lontana. Doveri lascia correre, ma c’era fallo sul limite dell’area clivense e un’ammonizione per il n°6 gialloblu
84′- Fallo di mano di Hernanes su un tocco ravvicinato di Inglese. Il braccio era già largo e non cerca il pallone. Il fallo c’è, il giallo di Doveri è forse eccessivo
85′- Fallo imprudente di Pinzi su Dybala. Giallo corretto

Falli 7-6 – Ammonizioni 3-2