McKennie positivo al Covid 19

di Federico Bissoli |

La Juventus, tramite il suo sito, comunica che dopo i controlli previsti dal protocollo, è emersa la positività al Covid 19 di Weston McKennie.

Dopo Cristiano Ronaldo, quindi, anche l’americano dovrà saltare giocoforza qualche partita, sperando il meno possibile. Il gruppo squadra, quindi, da questa sera sarà in isolamento fiduciario, come prevede la normativa.

McKennie non era partito per la pausa nazionali ma era rimasto a Torino.

Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo” specifica la società bianconera sul proprio sito.

Niente Crotone ed esordio in Champions (almeno) per McKennie, con la Juventus che dovrà ricavare comunque il massimo da tutti i componenti della rosa. Ora più che mai c’è bisogno di tutti, non c’è tempo di “aspettare” i nuovi acquisti. Anzi, dovranno dimostrare da subito di essersi calati nella realtà bianconera. Senza indugi e titubanze. Perché l’obiettivo è vincere, anche in questa brutta e irreale situazione.