Mavididi saluta Dijon e punta la Premier

di Riccardo Sgroi |

Stephy Mavididi, attacante inglese classe ’98, non sarà riscattato dal Dijon. A farlo sapere è la stessa società francese con una nota sul sito ufficiale:

“Il giocatore, in prestito con opzione d’acquisto per 5 milioni di euro dalla Juventus FC, ha espresso la volontà di non giocare in Francia il prossimo anno. Il DFCO, che gli ha concesso fiducia e buona esposizione in Ligue 1, è molto deluso dalla sua scelta”.

Mavididi, attaccante rapido e dalla buona struttura fisica, arriva alla Juve dall’Arsenal u23 nel 2018 per 1,5 milioni. Nell’unica stagione con la nostra under 23 raccoglie 36 presenze, segnando 7 goal e fornendo 1 assist. Esordisce in prima squadra alla 32° giornata di Serie A, nella sconfitta per 2-1 contro la SPAL.

In estate viene ceduto in prestito con diritto di riscatto al Dijon e vive la sua prima stagione tra i grandi: 30 presenze tra tutte le competizioni, 8 goal e 2 assist. Numeri importanti per un giovane estremamente duttile, capace di giocare in tutti i ruoli dell’attacco (con preferenza per la punta centrale di movimento).

Stephy è ora di rientro alla base, ma solamente per un saluto veloce: la sua volontà è ritornare in patria, questa volta tra i grandi della Premier.