Maggio è il peggiore dei mesi per noi juventini

di Juventibus |

di @Toccoditacco10

Maggio è da sempre,il mese piu’ difficile per il tifoso Juventino.
“Ma come, festeggiamo uno scudetto all’anno ed e’ un mese difficile?”
Appunto.

Sapete cosa vuol dire ogni anno rifare il guardaroba, il kit da stadio,ricomprare sciarpe e bandiere aggiornate?
Uscire in piazza Castello ed andarci con il bandierone dell’anno prima?Assolutamente no, è già passato di moda.
Ho visto con i miei occhi quest’anno un ragazzo in piazza con la maglietta “Campioni d’Italia 33”: gli hanno chiesto se si era smarrito dal 2015.
Lo hanno guardato con disprezzo.
Non e’ stato bello.

Vuoi mettere invece andare al Concertone del 1 Maggio a Roma e indossare da 15 anni la maglia di Batistuta con lo scudetto 2001?La maglietta “Roma Campione” con lo scudetto 3?Quella si che non passa di moda.
Niente soldi buttati in benzina per andare a fare caroselli,niente magliette celebrative comprate a peso d’oro.
Come a Napoli,che si risparmia mangiando gratis la pizza quando perde la ju…ops.
(Ah dimenticavo.Un mio amico che ha una pizzeria si e’ messo a copiare i napoletani,pizza gratis quando perde il Milan o l’Inter..beh due giorni fa ha chiuso per fallimento).

E che dire della fatica che occorre per aggiornare lo Juventus Stadium,il pullman della squadra,la sede sociale..per fortuna non abbiamo i murales per la citta’ come a Roma e Napoli (quello di Diego ristrutturato giusto quest’anno,cosi per altri 20 anni non c’e problema.Che se anche capitasse,per immortalare il piccolo Insigne va bene anche il retro di un garage)altrimenti saremmo pieni:un Sivori in via Roma,un Platini in Corso Unione.Quest’anno ci toccava trovare un palazzo per Dybala e uno per Zaza.

E poi,le date da ricordare.Non so voi,ma io non ricordo il compleanno della mia ragazza,figurarsi tutte le ricorrenze delle vittorie avvenute a Maggio.
Infatti quest’anno lo abbiamo vinto ad Aprile,cosi e’ piu’ facile da ricordare.
(E qua mi capiranno gli Interisti,che ormai han perso il conto dei campionati vinti ad Agosto).

Insomma,avete capito quanto e’ difficile il mese di Maggio per noi Juventini? E poi ci capita di vincere pure la Coppa Italia. Per due volte di seguito.