Ma chi è con Mario, chi è con Paulino?

La gente del calcio è strana prima ti ama e poi ti odia. Cambia idea improvvisamente. Prendete Dybala, il 10 idolatrato, la Joya, messo da parte per le mancate promesse, per atteggiamenti (?) dentro e fuori. Idem al contrario Mandzukic, prima “poco prolifico, meglio Morata e senz’altro Higuain“, poi da ala tuttocampista ecco l’esaltazione del guerriero silenzioso che marca le gare decisive.

La gente del calcio è matta, forse è troppo insoddisfatta, segue il pallone ciecamente, quando la moda cambia, lei pure cambia continuamente e scioccamente…

CR7 è un punto che non ruoterà mai intorno a nessuno, un sole che splenderà (tra poco accecante) soltanto per noi, come un diamante in mezzo al cuore della squadra.

Douglas Costa è un giocatore “diverso”, solo lui nell’universo piace a tutti in egual misura e si riprenderà il posto da titolare ora che la condizione è ancor più straripante.

La scelta quindi ricadrà su Mandzukic o Dybala, su Mario o Paulino, le due massime icone di come la gente di Juve si spacca nelle opinioni, come due correnti di pensiero, due ideologie, due visioni del mondo, come la Destra e la Sinistra di cui parlava Gaber. Vediamole!

 

 

Tutti noi ce la prendiamo con Allegri
ma io dico che la colpa è nostra
è evidente che la gente è poco serena
quando parla di Paulino o Mario.

Ma chi è con Mario, chi è con Paulino…
Ma chi è con Mario, chi è con Paulino…

Le spizzate e le rincorse sono di Mario
la ruleta invece è di Paulino
un contrasto a centrocampo è di Mario
un fallo preso è proprio da Paulino
Ma chi è con Mario, chi è con Paulino…

Una scivolata rude è di Mario
Le punizioni sempre di Paulino
il piemontese tosto è proprio Mario
la chioma platino la fa Paulino
Ma chi è con Mario, chi è con Paulino…

Le gare toste di CL o in provincia
le risolve molto spesso Mario
ma quel gol da brividi alla Lazio
è da fenomeni come Paulino.
Ma chi è con Mario, chi è con Paulino…

 

Contro Messi ci aveva illuso un po’ Paulino
al Bernabeu poi ci ha pensato Mario
in Nazionale fa sempre panca il buon Paulino
mentre in finale poi c’è andato Mario
Ma chi è con Mario, chi è con Paulino…

La palla gira che è un piacere con Paulino
ma se crossi alto arriva Mario
il tiro a giro di sinistro è di Paulino
la rovesciata a Cardiff è più da Mario
Ma chi è con Mario, chi è con Paulino…

La gente della curva si fomenta
se tra gli uomini il guerriero è Mario
ma quando gioca e segna con la 10
non puoi non amare un po’ Paulino

Ma chi è con Mario, chi è con Paulino…

 

L’ideologia, l’ideologia
malgrado tutto credo ancora che ci sia
è il continuare ad affermare
un pensiero e il suo perché
con la scusa di un contrasto che non c’è
se c’è chissà dov’è, se c’é chissà dov’é.

 

Abbracciare gli ultrà in curva lo fa Marione
mentre la Mask è il simbolo di Paulo
se la testata a Lewa è da Marione
il doppio tunnel è più roba da Paulo.
Ma chi è con Paulo, chi è con Marione..

Ogni tanto gioca scazzato anche Marione
e chi ha segnato più di tutti è Paulo
ma sui corner dietro serve più Marione
e fa ancora pochi assist Paulo
Ma chi è con Paulo, chi è con Marione..

Se con Ronaldo serve il 9 grosso
il partner giusto allora è Marione
ma Cristiano ama la classe e i piedi buoni
come fai a tenere fuori Paulo?
Ma chi è con Paulo, chi è con Marione.

Tutti noi ce la prendiamo con la storia
ma io dico che la colpa è nostra
è evidente che la gente è poco serena
quando parla di Marione o Paulo.

 

Ma chi è con Mario, chi è con Paulino…
Ma chi è con Mario, chi è con Paulino…

Mario-Paulino
Mario-Paulino
Mario-Paulino

BASTA!