La leggenda di Berardi Out solo con la Juve

di Juventibus |

Ci risiamo: Berardi salta la Juventus!

Per la SETTIMA volta in quindici gare tra Juve e Sassuolo Domenico Berardi è OUT. Un piccolo record, una serie di coincidenze sfortunate -per il calabrese- che si sono accompagnate negli anni alla litania del “Berardi non gioca perché di proprietà dei bianconeri; lo Scansuolo è una filiale juventina” e, fino a qualche anno fa, “Carnevali (DS del Sassuolo) è grandissimo amico di Marotta“.

Per fortuna la bomba mediatica che scoppiava ad ogni forfait di Berardi contro la Juve (con le maldicenze dei tifosi antiJuve convinti che quella assenza consentisse ai bianconeri di vincere scudetti a 10-15 punti di distanza…) ora è un venticello debole. Berardi non è da anni in orbita Juventus e l’ex-compagno di cricca Carnevali ora è uno stimato dirigente in buoni rapporti con l’ottimo Marotta, ripulito dalle malefatte e privo di quei poteri di pressione poco etici –su club amici, arbitri, palazzo e media– che aveva a Torino. Eppure le battutine velenose continuano.

Ecco lo score di Berardi contro la Juventus, in evidenza le assenze:

Stagione 2013/14
Juventus – Sassuolo 4-0, Berardi squalificato per somma di ammonizioni.
Sassuolo – Juventus 1-3, Berardi squalificato per somma di ammonizioni.

Stagione 2014/15
Sassuolo – Juventus 1-1, Berardi in campo per 90′, 6,5 per i quotidiani.
Juventus – Sassuolo 1-0, Berardi in campo per 90′, 6 per i quotidiani.

Stagione 2015/16
Sassuolo – Juventus 1-0, Berardi in campo per 80′, 7,5 e rosso provocato per Chiellini.
Juventus – Sassuolo 1-0, Berardi forfait per influenza (salterà anche la gara seguente).

Stagione 2016/17
Juventus-Sassuolo 3-1, Berardi assente per infortunio al crociato (salterà 18 gare seguenti).
Sassuolo-Juventus 0-2, Berardi in campo per 90′, 6,5 l’ultimo ad arrendersi per i quotidiani.

Stagione 2017/18
Sassuolo-Juventus 1-3, Berardi out per infortunio al piede (salterà anche la gara seguente).
Juventus-Sassuolo 7-0, Berardi in campo per 60′, tolto sul 4-0 per preservarlo.

Stagione 2018/19
Juventus-Sassuolo 2-1, Berardi in campo per 90′, nulla può contro i primi 2 gol di CR7.
Sassuolo-Juventus 0-3, altri 90′ per Berardi, prova generosa e sufficiente ma inutile.

Stagione 2019/20
Juventus-Sassuolo 2-2, Berardi out, stirato da 10 giorni (aveva saltato la gara precedente)
Sassuolo-Juventus 3-3, 1 gol, 1 assist e 7,5 per Berardi e lo Scansuolo (imbattuto vs la Juve di Sarri)

Due le ipotesi: o Berardi è obbligato dalla Juve a dare forfait inventandosi infortuni ai crociati ed altri acciacchi che gli fanno saltare decine di altre gare, o l’attaccante è un professionista voglioso di sfoderare grandi prove contro una big come la Juve (con gol, assist, gialli cattivi e rossi procurati) ma la sfortuna spesso gli fa saltare i bianconeri.

Non riusciamo a convincervi? Pensate che Berardi sia juventino (in realtà pare tifi Inter…)? Pensate che lo Scansuolo (spesso unica a vincere o non perdere in stagione contro la Juve) lo tenga fuori per non danneggiare la Juve? Pensate che Berardi out a Torino sia come Di Natale (tifosissimo del Napoli per sua ammissione) che disertava le trasferte al San Paolo?

Ecco allora un dato inequivocabile: in carriera Berardi ha saltato quindi finora SEI gare contro la Juventus, ma anche QUATTRO gare contro l’Atalanta, CINQUE gare contro la Sampdoria e, udite udite, SEI gare contro il Napoli. Insomma, Mimmo è tifoso anche del Napoli? Ferrero costringe il Sassuolo a non schierarlo contro la Samp?

Non avevamo bisogno di convincervi certo, l’unica certezza è che anche in questi giorni leggerete “Berardi salta la Juve: vergogna”.