La Juve e ‘Il Prof’ Sassi si separano

di Juventibus |

La Juventus saluterà il 30 giugno prossimo uno dei capostipiti di questi 9 anni, probabilmente sconosciuto ai più, ma non per questo meno importante. Si tratta del professor Roberto Sassi, considerato uno dei maggiori interpreti del mondo della preparazione atletica. Arrivato assiema ad Antonio Conte, ha accompagnato i bianconeri in questi anni vincenti, guadagnandosi l’affetto dell’ambiente bianconero, per cui era appunto “Il Prof”.

Prima responsabile del Training Check e poi della Sport Science, il professor Sassi, come sottolineato dalla stessa Juventus nel comunicato di commiato, non ha avuto meriti solo in ambito prettamente sportivo. L’applicazione di nuovi metodi di ricerca e l’istituzione di corsi di formazione in costante aggiornamento hanno permesso la creazione di un modus operandi, “il metodo Juventus”, che viene esteso a tutte le formazioni e gli staff del mondo Juve.

Un altro piccolo pezzo di storia lascia dunque la Juve, in attesa di scoprire chi prenderà il suo posto.

Altre Notizie