La cabeza del Pipita

di Giacomo Scutiero |

Di testa! Proprio lui! Eh no, impossibile dire “OPS He did again“…Perché Higuaín non è solito usare la parte del corpo col cervello per fare gol. Esplorando tutte le marcature da quando gioca nel nostro campionato, troviamo SOLO 8 RETI tra Napoli e Juve.

 

►JUVE 2017/18
Quello di San Siro, arrivato al minuto 89 su punizione di Dybala dalla sinistra, è il 3° GOL DI TESTA in bianconero; Gonzalo nell’ammucchiata, non stacca da terra, colpisce all’interno dell’area piccola. È la 2ª rete in stagione dopo lo 0-2 di Verona col Chievo: assist Douglas Costa al minuto 87, di nuovo dal lato sinistro; Higuaín indisturbato, in lieve sospensione, colpisce appena fuori l’area 18x5m.

►JUVE 2016/17
Ci fu il 3-0 contro il Bologna, con assist di Lichtsteiner a mo’ del miglior Marcelo. Qualcosa da dichiarare? Senza pressione, senza distrazione, sospensione pleonastica, area piccola…Un bicchiere d’acqua.

 

N.B.
– 1/3 dei gol ha spostato il risultato (2-3 Inter-Juve)
– 2/3 dei gol negli ultimi tre minuti di gara (87°/89°)

 


►NAPOLI 2013-2016

Come colpiva il Pipita prima di sbarcare a Torino? Una stagione e due gol in più in almanacco, ma soprattutto 4/5 dei gol sposta-risultato. E un paio di reti sono esteticamente apprezzabili.

 

(In ordine cronologico [primo gol di testa a Febbraio ’14, ultimo a Maggio ’16])
Napoli-Milan 3-1 (gol del 2-1)
Chiama palla, si butta dentro centralmente, stacca un pelo e devia appena il delizioso filtrante di Inler.

Napoli-Genoa 2-1 (gol dell’1-0)
Segue l’azione di Callejon da bomber e non può sbagliare in area piccola data la (comoda) palla alzata da Perin.

Atalanta-Napoli 1-3 (gol dell’1-2)
Marcatura soft sul corner, riesce addirittura ad andare in torsione e indirizzare a piacimento.

Napoli-Empoli 5-1 (gol dell’1-1)
Questo è un gol tecnicamente apprezzabile, benché le maglie del Genoa siano alquanto larghe. P.S.: non male il cucchiaio di Insigne.

Napoli-Atalanta 2-1 (gol del 2-0)
Forse il gol più bello: preparazione da attaccante completo, giro della palla, azione seguita, (perfetto) assist chiamato a Callejon e colpo dall’altezza del dischetto.

 

N.B.
I gol nel campionato italiano di Higuaín sono 111 e la percentuale di quelli di testa è il 7.2%. What else?