Juventibus Live Highlights – 37 minuti in poche righe

di Juventibus |

PORTA

  • Perin andrà via, ipotesi Mirante (CPT) come sostituto
  • Dovesse non rinnovare il contratto David De Gea, lo United avrebbe pronta un’0fferta da 50 milioni di euro per Szczesny, offerta che tuttavia non scalderebbe la Juventus
  • Il tweet di Casillas? potrebbe riferirsi a Isco (pista ad ora aleatoria, ma comunque da tenere d’occhio), come a Cristiano Ronaldo. Potrebbe anche riferirsi a Buffon

DIFESA

  • Su De Ligt filtra, informalmente, grande ottimismo; la trattativa è stata condotta in prima persona da Pavel Nedved, con un blitz a Montecarlo (zona Raiola) venerdì 14 giugno. Nedved ha voluto sbaragliare la concorrenza e avere una conferma diretta di preferenza da parte del giocatore stesso
  • Bonucci, per giocare nella Juve di Sarri, dovrà adeguare il suo modo di difendere
  • Alex Sandro resta perchè il mercato europeo, nel ruolo, offre pochissime alternative credibili
  • Per il sostituto di Cancelo (andrà al City di Guardiola entro il 30 giugno), si prenderà tempo, per cercare l’alternativa giusta, visto anche l’eccessivo costo di Trippier
  • Dubbi su un’eventuale futuro da titolare di Spinazzola, poichè Sarri predilige mancini a sinistra e destrorsi a destra

CENTROCAMPO

  • La Juve potrebbe fare un’offerta da 25 milioni al Brescia per Tonali, con la prospettiva di lasciarlo in Lombardia in prestito
  • Pjanic sarà il perno della Juve di Sarri, Emre Can sarà il suo equilibratore

ATTACCO

  • Dybala non verrà salvato nemmeno da Sarri
  • L’Ajax è interessato a Kean da anni. Operazioni De Ligt e Kean sono slegate. La Juve potrebbe cedere Kean agli olandesi con controriscatto alto, se Sarri non lo riterrà incedibile
  • Mandzukic ha già concordato addio con la Juve
  • La Juve ha bloccato Mauro Icardi, che però ad ora non ascolta offerte. Se Inter e Juve dovessero fare mercati importanti e dispendiosi, potrebbero pensare davvero allo scambio Icardi-Dybala, per motivi di bilancio