Juventus-SPAL 4-1 – Pasqua senza cartellini

di Maurizio Romeo |

Arbitro: Fabrizio Pasqua
Sezione AIA di Tivoli

1° Tempo

1′ – Trattenuta a centrocampo di Alex Sandro su Lazzari. Rischia il giallo.
26′ – Intervento in ritardo di Felipe su Khedira, Pasqua concede il vantaggio. Rischia molto il giocatore della Spal.
32′ – Regolare il gol della Spal. Bentancur e Lichtsteiner tengono in gioco Paloschi.
36′ – Fallo di Rugani su Borriello a centrocampo. Pasqua estrae un giallo francamente esagerato.
45′ – Higuain chiede un tocco di mano di Schiavon. I replay evidenziano invece un tocco con la pancia del giocatore ospite.

2° Tempo

50′ – Intervento imprudente di Okinomou su Douglas Costa, Pasqua lascia correre. Manca un giallo francamente scolastico.
53′- Gol annullato alla Spal dopo la revisione del VAR. Paloschi (che prende la traversa prima della deviazione decisiva di Felipe) era in fuorigioco
60′ – Trattenuta prolungata di Mattiello su Cuadrado. Manca un giallo per il n°14 della Spal.
62′ – Altro giallo risparmiato a un giocatore della Spal: Oikonomou si disinteressa del pallone e ferma Douglas Costa…
89′ – Gol annullato a Higuain per posizione irregolare tramite il VAR. Fuorigioco di mezza gamba.

95′  – Finisce al 94’50”, ridotto di 10″ il recupero.