Juve nella Top Ten dei fatturati europei

di Leonardo Dorini |

E’ uscito oggi, 14 gennaio 2020, il Report Football Money League di Deloitte, sorta di classifica europea del fatturato con tanto di relazione sullo stato complessivo del calcio europeo. Il reporto 2020, intitolato Eye on the Prize –60 pagine fitte di numeri ed informazioni economiche- è centrato soprattutto sull’aumento complessivo dei fatturati dei top club europei.

La novità per la Juventus è il dato che vede il club bianconero entrare per la prima volta nella Top Ten per fatturato, scalzando l’Arsenal e mettendo nel mirino le altre due londinesi, il Tottenham e il Chelsea.

Ecco la top Twenty per fatturato (depurato della componente di “players trading”, quindi la parte relativa al mercato calciatori).

La Serie A presenta nei primi 20, come lo scorso anno, 4 Club: Inter e Roma si confermano nella classifica, mentre il Milan (scivolato oltre la 20° posizione) è stato sostituito dal Napoli, che si colloca proprio al 20° posto (207 milioni).

La Juve, portando il suo fatturato da 394,5 a poco meno di 460 milioni, guadagna quindi una posizione e la sfida per il futuro sarà quella di rimanere in questa Top Ten, che vede i due colossi spagnoli (Barça e Real Madrid) sui gradini alti del podio; al terzo posto c’è lo United, che nonostante il periodo non brillante in termini di risultati sportivi, mantiene ancora saldamente la guida del plotone inglese per fatturato. Seguono Bayern e PSG, e poi altre 4 inglesi prima della Juve.

I 20 Club vedono una composizione che riflette piuttosto bene i rapporti di forza fra le varie leghe: la Premier domina con 8 Club grazie al primato indiscusso delle entrate per i diritti TV, segue la Serie A con 4, Spagna e Germania con 3, la Francia con 2 team: ironia della sorte, è entrato nella Top 20 proprio l’Olympique di Lione, prossimo avversario della Juve in Champions e al 17mo posto con 220 milioni di fatturato. La terza spagnola è l’Atletico di Madrid, altra recente conoscenza nella competizione europea. Dortmund e Shalke 04 completano il drappello tedesco.

Vedremo cosa diranno i risultati sportivi e se la Juve potrà, raggiungendo i Quarti, migliorare la sua posizione in termini agonistici, in attesa di capire cosa sarà di quelli finanziari.