PAGELLIBUS – Bayer Leverkusen-Juve 0-2 Un record per ripartire

di Juventibus |

Le pagelle del popolo sono le vostre pagelle, le pagelle di voi lettori di Juventibus. Ad ogni fischio finale, potrete dare un voto con commento a uno dei protagonisti della partita attraverso i nostri social. Da questa stagione, i protagonisti del post partita sarete voi!

 Buffon 6.5 

Quando è chiamato in causa, risponde sempre presente. Passa più tempo a ridere ed ammiccare a telecamere ed avversari. Piacione. 

 Danilo 7 

La remissività degli avversari aiuta, ma si fa trovare pronto e pimpante.

 Demiral 7.5 

Col coltello tra i denti annichilisce le poche sortite del bayer con interventi chirurgici e cipiglio guerresco. Probabilmente il segreto era dirgli che la squadra avversaria ha origini curde.

 Rugani 6.5 

Quando meno te lo aspetti, quando conta poco o nulla il risultato, ecco rispuntare un centrale di tutto rispetto.
Libero nella mente, libero sul campo.
Salvatelo! 

De Sciglio 6.5 

Ricordate la vecchia storia del classico terzino duttile che ogni allenatore vorrebbe in rosa perché dove lo metti alla fine fa sempre il suo? Ecco, Mattia questa sera ha incarnato questo concetto. Il tunnel nell’azione del gol è un giusto premio per la bella ed ordinata prestazione. Pessotto e Birindelli applaudono.

 Cuadrado 6 

Dalla sua parte gli manca solo il guardalinee poi i ruoli li ha fatti tutti, ma stavolta i meccanismi sono un po’ fuori giri

 Pjanic 6. 5

Gioca da fermo, ecchissenefrega! 

 Rabiot 4 

Talmente lento che ho resettato il decoder un paio di volte pensando ad un guasto.

 Bernardeschi 4. 5 

Anche a ritmi da dopolavoro riesce a toccare livelli inimmaginabili di insipenza. Non è un caso che la luce si accenda quando lui esce, è una certezza.

 Higuain 7 

Col fiato corto dovuto al soffio delle candeline sulla torta di qualche giorno fa, il Pipita gira intorno alla preda come un silenzioso giaguaro in agguato ed azzanna al momento opportuno.

 Cristiano Ronaldo 6.5 

Il secondo tap in consecutivo non guasta per il morale. Segni di ripresa, anche fisica. Anche perché peggio non sarebbe potuta andare.


 Dybala 8 

Ci sono periodi che vanno così, che fai il trequartista, che ti viene in mente il tuttocampista, che ne tocchi due e sono due assist. Succede anche ai migliori.

Matuidi 6 

Entra prettamente per sgranchirsi le gambe. 

 Muratore SV 

Che gli serve un voto, questa serata non la dimenticherà mai. 


BONUS TRACKS:

 Emre Can 7 

Grande intervista. A suo agio mentre si lamenta di non giocare. Finalmente nel suo ruolo. I-NA-MO-VI-BI-LE

Barcellona 10

Clamorosa la serietà della squadra. Ieri sera grande successo a San Siro contro l’Inter e stamattina alle 8 tutti a scuola per il compito in classe di Matematica.


SARRI 16: Come i punti nel girone. Non avrà ancora dato la sua impronta, ma questo girone è stato un capolavoro


JUVENTIBUS LIVE