De Ligt positivo al Covid: con Inter e Napoli emergenza difesa

di Mauro Bortone |

È sempre più emergenza difesa Juventus: anche Matthijs de Ligt, infatti, è risultato positivo al Coronavirus. La notizia è stata diramata in queste ore dalla stessa società con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito che recita: “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Matthijs De Ligt. Il calciatore è già stato posto in isolamento”.

L’olandese si aggiunge ad Alex Sandro e Cuadrado, che erano risultati positivi prima della delicata trasferta contro il Milan a San Siro, poi vinta per tre a uno dai bianconeri: il centrale salterà ovviamente la sfida di domenica sera contro il Sassuolo a Torino e quella contro il Genoa in Coppa Italia (dove probabilmente avrebbe comunque riposato), ma rischia di essere assente anche nel big match contro l’Inter e nella finale di Supercoppa italiana contro il Napoli.

Pirlo, dunque, dovrà fare i conti con le assenze e rispolverare uno tra Chiellini e Demiral, entrambi reduci da un lungo infortunio. Non è escluso che il jolly di difesa, Danilo, possa all’occorrenza fare il centrale, se dovessero mancare garanzie dagli altri uomini in rosa.