C’erano un interista, un napoletano e un romanista

di Juventibus |

In chiesa, una mattina d’inizio maggio.

Il napoletano già si lamenta.
Ue guagliò chist’anno ci hanno proprio fottuto lo scudetto ‘sti juventini! Giocavamo in maniera spettacolare, avevamo nu squadrone! E come al solito nel momento decisivo ci hanno tolto questo sogno! Un sogno di una città intera! Di tutto un popolo! Orsato ha deciso il campionato con quel giallo non dato a Pjanic altrimenti avremmo vinto facile a Firenze e battuto in casa il Torino… invece da quel momento ci hanno distrutto o’ morale! Non è gggiusto!

San Gennaro facci o’miracolo! Facci vincere il campionato!!! La matematica è con noi…“.

Il romanista lo zittisce subito: “Ma statte zitto! Un campionato?? Solo un campionato? A noi ce n’hanno scippati armeno 4 o 5! Juve-Roma der violino di Garcia? Te lo sei scordato? O quelli scippati ar povero Sensi? E i guanti di Aldair? E lo scudetto der gol di Turone? Ma statte bono che se c’e uno che si deve lamentà so’ propio io!

San Pietro ascortame se devi fà er miracolo tocca a me! Famme vince uno scudo!!“.

Qui salta su l’interista: “Uè ma questi due pirla cosa vogliono? Se c’è una squadra derubata da sempre da quelli la siamo proprio noi dell’Inter… anni e anni che ci scippano gli scudetti e questi due arrivano adesso… E lo scontro Iuliano-Ronaldo del ‘98 ve lo siete dimenticati? E il 2002? E l’ultimp Inter-Juve di Orsato? Ma fatemi il piacere… Avremmo vinto almeno DIECI scudetti in più senza la Juve!
Sant’Ambrogio fallo a noi il miracolo! Facci tornare a vincere, e subito!“.

A quel punto, tutti insieme, compaiono i tre Santi invocati. Tra lo stupore generale chiedono ai tre tifosotti da quanti anni non vincono un campionato.

8 anni” fa il nerazzurro.
17 anni” tuona il giallorosso.
28 anni” piagnucola il napoletano.

Sant’Ambrogio chiede all’interista: “E’ vero che gli ultimi tuoi scudetti li hai vinti perché la Juventus in quegli anni è stata eliminata dalla corsa scudetto mandandola in Serie B?“.
San Pietro chiede al romanista: “E’ vero che l’ultimo scudetto che hai vinto è stato grazie a una regola cambiata in corsa, appena prima di uno scontro diretto Juve-Roma, permettendo di schierare un certo Nakata poi risultato decisivo?“.
San Gennaro chiede al napolista: “E’ vero che l’ultimo scudetto lo hai vinto grazie a una partita vinta a tavolino per una monetina che ha colpito un certo Alemao, e con un certo Moggi dirigente?“.

Si, rispondono tutti e tre in coro.

– imbarazzo generale –

– silenzio –

– imbarazzo generale –

– silenzio –

– imbarazzo generale –

– silenzio –

E allora cosa volete? Siete già stati miracolati una volta…”.