Lo spogliatoio Juve va in soccorso di Sarri

di Valerio Vitali |

Nell’immediato post finale di Coppa Italia contro il Napoli il rumore della sconfitta si è sentito in maniera particolare, all’interno e all’esterno della Juventus. Secondo campanello d’allarme dopo la Supercoppa Italiana persa contro la Lazio e “problema a segnare” sempre più lampante. In questo senso, a molto sono servite le parole dei senatori Buffon, Chiellini e Bonucci al resto della squadra.

Come riportato anche dalla ‘Gazzetta dello Sport’, ci sarebbe stato un lungo discorso tra i tre pilastri bianconeri, con gli altri calciatori dello spogliatoio. In particolar modo, sempre secondo la ‘Rosea’, ci sarebbe stato un confronto sereno ma diretto tra Buffon e Cristiano Ronaldo riguardo la sua posizione in campo.

Questa voglia di apertura e in un certo senso anche di “scontro” non possono che far bene, come sottolineato dallo stesso Bonucci ai microfoni di ‘Sky’ nel post Bologna. In un rush finale così impegnativo serve infatti il fattore principale che è alla base di ogni successo: un gruppo coeso. E quale miglior coesione può venire se non dai capisaldi dello spogliatoio? Anche Lippi, in una sua recentissima intervista ne ha parlato, consigliando a Sarri di farsi aiutare proprio dai suoi leader. E per ora, questa mano, sembra già essersi vista.


 JUVENTIBUS LIVE