Il mercato di gennaio più assurdo di sempre

di Marco Rogério |

Chi l’ha detto che il mercato di gennaio è noioso, non succede nulla e mancano i grandi acquisti?
Gennaio 2020, un mese che non dimenticheremo mai…

Capodanno, neanche il tempo di digerire il cenone con tutti gli spumanti e Aurelio De Laurentiis annuncia l’esonero di Ancelotti. Al via le “purghe aureliane”. Fuori anche Mertens, spedito in Cina col corriere.

3 gennaio, l’Inter accoltella Conte. Accontenta, scusate. Il primo regalo per il tecnico è Zlatan Ibrahimovic. La potenza di Suning! Svedese troppo ambizioso per il Milan. Lotta scudetto, Ibra contro Ronaldo! 

4 gennaio, ADL annuncia il suo nuovo allenatore: clamoroso, si tratta di Massimiliano Allegri! Triennale per il livornese. Sarà lui a fermare il dominio dei bianconeri? Riuscirà il potere dell’ippica a trasformare ‘o ciucciariello, in un purosangue vincente?
Per alcuni tifosi juventini e napoletani è crisi esistenziale. Non sanno più per chi tifare.

8 gennaio, Tuttosport titola: La Juve è al lavoro per Eriksen e Haaland! Paratici pensa già alla prossima stagione.” Quindi nulla a gennaio…

10 gennaio, si sveglia il Milan: blitz di Boban per Rakitic, chiesto Pjaca, arriva Corluka. Dal Milan dei brasiliani al Milan dei croati. Pronta la nuova maglia, a scacchi come quella della Croazia.

11 gennaio, continuano le purghe aureliane. Allan svenduto all’Inter per 30 milioni (no bonus). Corriere e Gazza: “Juve beffata!”

A proposito di Juventus, trattativa per Darmian in corso, chiusura vicina.

14 gennaio, Allegri chiede un solo rinforzo al presidentissimo: Mario Mandzukic! ADL cerca di accontentarlo, ma (clamoroso!) il guerriero sceglie il Milan. Un altro croato da Zorro (Boban).

16 gennaio, altro esubero in uscita dalla Juve. Immenso Paratici: ceduto Emre Can al Napoli per 30M più bonus. Plusvalenza e problema liste risolto! Tanto a Sarri non serviva.

18 gennaio, colpo ManUnited: ufficiale Haaland dal Salisburgo. Juventus beffata (di nuovo). CR7 strizza l’occhio alla Cina.

21 gennaio, altra purga di ADL, ma stavolta per i tifosi bianconeri: regalato Hysaj alla Juve. Salta la trattativa per Darmian, De Sciglio va alla Roma, Florenzi all’Atalanta.

22 gennaioall in del Cagliari. Arriva Kean dall’Everton grazie alla complicità di Nedved e Raiola. Curva in festa, dai buu al sogno tricolore!

23 gennaio, a Capodichino, con due anni di ritardo, atterra Edinson Cavani! Ritorna al Napoli El Matador! Tifosi pazzi del presidentissimo. Le prime parole dell’uruguaiano: “Sono io il vostro vero Cavani!”

25 gennaio, la Juve dopo il colpo Hysaj ufficializza André Silva, grazie al lavoro di Jorge Mendes. Ronaldo soddisfatto. Tifosi inferociti.

26 gennaio, si gioca Napoli-Juve. Sarri contro Allegri. Anzi, Allegri contro Sarri. Vittoria bianconera per 1-0. Allegri perde di corto muso. Decide Dybala, da centrocampo…

Ultimi giorni. Botti finali: Borja Valero torna a Firenze, Gagliardini rispedito a Bergamo. Kessié in Premier. Salvi per miracolo Insigne e Callejon.

Calcio estero. Modric chiede invano a Florentino di liberarlo, per raggiungere i connazionali al Milan. Di Marzio: “Real su Eriksen, è fatta!” #ParaticiOut in tendenza.

Carambola pazzesca: Neymar al Barça, Dembele allo United, Pogba al PSG!

Si sognavano Eriksen, Haaland e Pogba. Arrivano Hysaj e André Silva…

Gennaio 2020. Il mercato più assurdo di sempre!


JUVENTIBUS LIVE