British Talks: Ferdinand, Gerrard e Lampard su Tottenham-Juve

tottenham-juve post

Nel postpartita di Tottenham-Juve, sul canale britannico BT Sport, alcune recenti glorie del calcio inglese come Rio Ferdinand, Steven Gerrard e Frank Lampard hanno commentato, assieme al conduttore (a sua volta ex calciatore) Gary Lineker, la prestazione delle due squadre. Ne è uscito un quadretto della Juventus decisamente interessante e lontano dai canoni domestici, che proviamo a riportarvi con la traduzione dei momenti più significativi della trasmissione.

GerrardSiamo stati molto critici con la Juventus: retroguardia avanti con l’età, ricostruzione necessaria, ma hanno un’esperienza e una consapevolezza incredibili, stasera hanno semplicemente avuto fiducia l’uno nell’altro.
FerdinandNon appena hanno segnato il secondo gol, il modo in cui la squadra si è compattata dietro, tutti insieme, tutti chiusi, quella è esperienza.
GerrardQuesto gruppo gioca insieme da molti anni, sanno cosa fare in determinati momenti delle partite più importanti.

(…)

FerdinandNotte difficile per i tifosi del Tottenham, soprattutto perché avevano chiuso in vantaggio il primo tempo e stavano facendo bene anche nella ripresa, i gol sono arrivati in un ottimo momento per la Juventus, e come già detto una volta andati in vantaggio la loro esperienza ha prevalso.
GerrardPenso che la Juve sia in fase calante, ma le squadre di questo livello anche quando non giocano bene e non rendono come vogliono non si fanno prendere dal panico, trovano sempre una soluzione. Gran parte delle squadre, dopo un dominio simile, sarebbero andate nel panico, loro sono rimasti calmi, consapevoli di aver in squadra giocatori che possono far svoltare le partite. Higuain ad esempio: quel movimento in area, la calma, la coordinazione, la finalizzazione pregevole…
FerdinandPer quasi tutta la partita, prima del primo gol della Juve, il Tottenham ha difeso con ordine, poi probabilmente si è rilassato pensando “oggi non segneranno”. In quel breve momento, in quella piccola falla nella concentrazione degli Spurs, questi top player accendono la luce; il modo in cui si è inserito Dybala ad esempio, e la conclusione a rete, freddo come il ghiaccio.
LampardLa grande lezione per il Tottenham è che queste partite, a questi livelli, vanno chiuse: se non le chiudi quando sei avanti e stai giocando meglio, ti esponi sempre al ritorno della squadra avversaria

(…)

FerdinandIn occasione del secondo gol, Sanchez deve impedire a Higuain di girarsi o far fallo, una volta che Dybala si inserisce in quel modo, Trippier deve almeno provare a rincorrerlo.
GerrardQui Sanchez deve prendere una decisione, si tratta di piccoli ma cruciali dettagli: Benitez lavorava sempre su di essi, qui Sanchez sbaglia una decisione che a conti fatti si rivela cruciale.
LampardLo scatto di Dybala è fantastico, ma lì Sanchez deve chiudere lo spazio, deve impedirgli di correre, una volta che Dybala comincia a correre è finita.

(…)

FerdinandCredo che in termini di squadra il Tottenham debba migliorare qualcosa: il primo impatto è fantastico, ma oggi la Juventus ha mostrato di saper cambiare la partita con le sostituzioni, ed è qui che gli Spurs possono crescere.

(…)

FerdinandNel primo tempo la Juve era un po’ sulle gambe, ma quando c’è stato bisogno di fare sul serio questi ragazzi hanno dato il meglio e poi si sono difesi come leoni. Prima della partita abbiamo elogiato il loro modo di difendere un gol, sono tra le 2-3 squadre migliori del mondo nel difendere il risultato per restare in una competizione. Guardate l’emozione (di Chiellini e Buffon, n.d.r.), per loro è come segnare un gol.
GerrardQuando c’è da alzare il muro, non c’è nessuna difesa migliore della loro. Non hanno solo lati positivi, prima denotavamo la mancanza di velocità e l’età e le conseguenti difficoltà una volta esposti, ma se la Juve va avanti e deve difendere il risultato, non c’è nessuno migliore di loro nella gestione delle partite, e la gestione è troppo importante in gare di questo livello.
Lampard La Juventus difende come se difendesse la propria vita, gode nel difendere, in questo mondo dominato dai social prosperano dribbling e giocate spettacolari, non vediamo mai recuperi o interventi in scivolata, ciò che è decisivo in partite come questa.

Traduzione di Alex Campanelli
@Campanelli11