Paulo Dybala e la Juventus hanno trovato l’accordo per il rinnovo

di Susanna Gatto |

La notizia del giorno riguarda Paulo Dybala, la bomba è stata lanciata da Luca Momblano sul canale JB Live.

L’Argentino, dalle ultime indiscrezioni, sarebbe vicino al rinnovo del suo contratto con la Juventus, le parti, infatti, sembrano aver raggiunto un accordo con cifre molto più vicino alle idee iniziali della società bianconera.

Il rinnovo  dovrebbe prevedere un aumento dello stipendio che però non avrebbe nulla a che vedere con le cifre spropositate dei rumors degli ultimi mesi: complice la stagione poco convincente e gli infortuni, Dybala e l’agente Jorge Antun hanno ritenuto  congrua la proposta di rinnovo della Juventus a cifre più contenute.

La volontà delle due parti di trovare un accordo non è mai mancata, neanche quando le parti erano molto distanti: la storia tra la Juventus e  Dybala nelle due ultime stagioni ha vissuto di alti a e bassi, dallo scambio non andato in porto con Lukaku ad una stagione 2019/2020 in cui Paulo è stato protagonista del nono scudetto, sino agli infortuni nella stagione attuale conditi dalle voci sul rinnovo mancante.

Non è chiaro però il significato di quest’accordo raggiunto: alla luce dell’ultimo infortunio obbliga Dybala ai box ancora per un po’, è difficile comprendere se il rinnovo significhi la volontà della Juventus di fare dell’argentino il suo numero dieci del futuro o la necessità di non perdere il giocatore a zero, con la scadenza ora fissata al 2022.

Momblano ha sottolineato come la Juventus non abbia mai escluso un’eventuale cessione del giocatore a fronte di offerte soddisfacenti ed è difficile ipotizzare che la situazioni cambi anche in presenza di un rinnovo a cui mancano ormai solo le firme.

Di sicuro ora Dybala vivrà la seconda metà della stagione in modo più sereno per poter recuperare e tornare ad essere decisivo in una Juventus che -oltre a tutte le difficoltà tattiche, tecniche e fisiche- ha dovuto di fatto fare a meno dei gol e dei numeri dell’MVP della scorsa serie A.