Dialoghi TV su Dybala, commedia breve in 3 atti

di Sandro Scarpa |

Personaggi:

Ivan Zazzaroni (giornalista RAI ed emittenti private campane, conduttore TV e Radio, Ballerino)

Corrado Orrico (allenatore di calcio, attualmente opinionista TV, filo-interista)

Zvonimir Boban (ex-calciatore, attualmente opinionista Sky, filo-milanista)

Breve cammeo di

Giampaolo Ormezzano (giornalista, scrittore, fomentatore, opinionista RAI, ultrà granata)

 

Primo Atto

22 ottobre (Juve-Borussia MG)

Zazzaroni: Ciò che accade a Dybala ricorda quanto successo ad Iturbe: stesse difficoltà e spazi ristretti.

Orrico: Dybala deve stare attento, perché non è ancora all’altezza della Juve.

 

Secondo Atto

22 novembre (Juve-Milan)

Zazzaroni: Dybala, devo ammettere che oggi ha fatto bene, ha fatto praticamente tutto lui.

Orrico: Dybala pronto fra tre anni. Alla Juve serviva altro. La Juve non ha la forza per rimontare.

Ormezzano: Per una volta sono assolutamente d’accordo con Orrico.

 

Terzo Atto

14 dicembre (Juve-Fiorentina)

Zazzaroni: Un Dybala alla Baggio prima maniera. Fantastico.

Orrico: Dybala ha colpi impressionanti. Mi sembra una fotocopia di Vincenzo Montella.

Ormezzano: (tace)

Boban: Si, bel talento, ma ci sono tanti altri più forti di lui. Non è un eletto…

 

Continua….