Everton su Demiral, le opzioni Kean e Donnarumma

di Mauro Bortone |

Riflessioni sul futuro di Merih Demiral, come precisato da Daniele Longo di Calciomercato.com, intervenuto a Boom Boom: Paratici, in funzione delle plusvalenze da ricavare per la Juventus entro il prossimo 30 giugno, starebbe ragionando sulle proposte nonostante il giocatore sia uno dei suoi pupilli.

Il calciatore, però, avrebbe molto mercato soprattutto in Inghilterra, anche se non sembrerebbe intenzionato al momento di lasciare la Juve.

Se le condizioni dovessero cambiare, potrebbe decidere dopo l’Europeo, sempre secondo Longo: «Sta per arrivare un’offerta di 30 milioni di euro dall’Everton. Ancelotti lo ha chiesto e ha chiesto agli uomini mercato di Everton di lavorare».

Una possibile trattativa con l’Everton potrebbe riaprire una pista Kean? Longo ha precisato che il giocatore è molto legato all’ambiente, anche se la l’Everton non intende fare sconti sul costo del cartellino. Da quanto filtra dall’entourage del calciatore la priorità di Moise Kean al momento è quella di rimanere al Paris Saint Germain ma non si può escludere nulla.

Longo ha poi fatto la ricostruzione sul caso Donnarumma-Milan, sottolineando come i due abbiano ogni proposta di rinnovo dei rossoneri che hanno bloccato Maignan, l’estremo difensore del Lille: al momento l’unica società concretamente sul portiere è la Juventus. Per il giornalista, la Juve vuole il portiere anche se questo comportasse la convivenza con Szczesny.

Per Longo, il Milan è anche interessato ad ascoltare le richieste della Juventus per Bernardeschi ma non attualmente in uno scambio con Romagnoli: l’idea è nata da Raiola. Per il giornalista, se Donnarumma andasse alla Juventus, lo scambio di giocatori perderebbe quota.