Demiral torna in gruppo, obbiettivo Champions

di Riccardo Sgroi |

Demiral è tornato ad allenarsi con il gruppo. La società lo ha comunicato nel report sulla seduta di allenamento mattutina.

Merih si era infortunato nel match contro la Roma del 12 gennaio scorso. Lesione del legamento crociato, lo stesso destino incorso a Zaniolo qualche minuto più tardi. All’Olimpico sarebbe dovuta terminare la stagione per entrambi i talenti, europeo compreso. Il Covid-19 ha cambiato tutto: calendari posticipati ed Europei annullati.

Zaniolo, nome caldo per il mercato bianconero, è stato il primo ad approfittarne. Il centrocampista della Roma ha lavorato alacremente ed è tornato in campo ieri. Due settimane in gruppo e sedute quotidiane di potenziamento muscolare sono state necessarie per vederlo segnare al Brescia. Nicolò s’allena ogni giorno tre ore in più dei compagni per evitare ricadute.

Arduo pronosticare una data di rientro per Demiral. La parola d’ordine per lui e Chiellini è cautela: forzare la mano significa rischiare nuovi infortuni. La comunicazione Juve tutela il recupero psico-fisico dei giocatori infortunati allontanandoli dai riflettori. Difficile, dunque, avere dettagli precisi sulla loro condizione attuale.

L’obbiettivo è tuttavia certo: riaverli al 100% per la Champions. Impossibile, infatti, assaltare la coppa  dalle grandi orecchie senza la loro leadership e cattiveria in campo.


JUVENTIBUS LIVE