Tegola Juve, anche Cuadrado positivo al Covid-19

di Mauro Bortone |

La notizia era nell’aria, anticipata da qualche indiscrezione di stampa, ma ora c’è l’ufficialità: anche Juan Cuadrado è risultato positivo al Covid-19 ed è costretto a fermarsi. Dopo il contagio già accertato di Alex Sandro è il secondo caso di positività, registrato in poche ore tra i bianconeri.

A comunicarlo è stata la stessa società, diramando una nota ufficiale che recita: “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Juan Cuadrado. Il calciatore è già stato posto in isolamento ed è asintomatico”.

Un’evoluzione temuta che mette fuori gioco un altro protagonista atteso per la sfida di domani contro il Milan, che si annuncia determinante per la Juve in vista del proprio percorso in campionato e delle proprie aspirazioni di vittoria del decimo scudetto consecutivo.

Il mister, Andrea Pirlo, sarà chiamato a pensare una squadra differente, rinunciando ad entrambi i terzini titolari, ricostruendo l’assetto tattico. Oltre ad Alex Sandro e a Cuadrado, assenti per Covid, infatti, l’allenatore bianconero non potrà contare su Morata, mentre si aspetta di capire meglio le condizioni di Dybala, ieri febbricitante, e di Arthur, ancora in sofferenza fisica dopo l’infortunio subito nella gara contro l’Atalanta.