Buone notizie Juve: Cuadrado guarito dal Covid parte per Reggio Emilia

di Mauro Bortone |

Arriva finalmente una buona notizia in casa Juventus nel momento più complicato della stagione: dopo due settimane, Juan Cuadrado è guarito dal Covid. L’esterno colombiano era risultato positivo lo scorso 5 gennaio, subito dopo la positività di Alex Sandro, lasciando per diverse partite la squadra senza il suo apporto.

Una bella notizia che porta un po’ di ottimismo nell’ambiente, dopo la brutta batosta rimediata domenica sera nel big match contro l’Inter e l’aria tesa che si respira in vista della finale di Supercoppa italiana.

A rendere nota la negatività del giocatore bianconero al virus è stata la società in un breve comunicato. Una notizia che “aiuta” per la gara di stasera, visto che il colombiano è partito con il resto della squadra per Reggio Emilia, dove questa sera si assegnerà il primo trofeo di stagione, la Supercoppa Italiana, in una sfida che metterà la Juventus, detentrice dello Scudetto, di fronte al Napoli, detentore della Coppa Italia.

Ma, al di là della finale di oggi e dell’effettivo apporto che il colombiano offrirà alla causa, la negatività del “Panita” rimette l’esterno a disposizione di mister Andrea Pirlo soprattutto per i prossimi delicati appuntamenti, a partire dalla partita di campionato contro il Bologna di domenica, passando per quella contro la Spal in Coppa Italia.

Restano purtroppo ancora positivi gli altri due giocatori bianconeri colpiti dal Covid, ovvero De Ligt e Alex Sandro.