Cristiano Ronaldo positivo al Covid-19: ecco cosa sappiamo

di Juventibus |

La notizia che non avremmo mai voluto sentire: Cristiano Ronaldo è risultato positivo al Covid-19!

Proprio in questi minuti la Federazione Calcio Portoghese ha trasmetto i dati del tampone effettuato al 35enne juventino ora con la sua nazionale.

Cristiano salterà ovviamente la gara del Portogallo contro la Svezia prevista mercoledì ad Alvalade e valida per la fase a gironi della Nations League. L’attaccante bianconero sta bene, è totalmente asintomatico e ora è isolato rispetto al gruppo squadra. Tutti gli altri giocatori della nazionale portoghese sono stati sottoposti martedì mattina a nuovi test che hanno avuto esito negativo e sono a disposizione dell’allenaotre Fernando Santos per gli allenamenti odierni.

Ricordiamo che Ronaldo era partito da Torino dopo un test negativo a seguito dell’isolamento del gruppo squadra dovuto alla positività di due membri dello staff.

Ora Ronaldo dovrò ovviamente restare in isolamento e toccherà vedere se proseguirà la quarantena in Portogallo o utilizzerà un mezzo privato per ritornare comunque a Torino in sicurezza.

Cristiano salterà quindi sicuramente la gara col Crotone prevista il 17 e l’esordio in Champions di martedì 20 in casa della Dinamo Kiev, difficile a questo punto anche puntare alla super-sfida contro Leo Messi e il suo Barcellona in calendario il 28 ottobre, tra 15 giorni.

Ma Cristiano è nato per le sfide impossibili e saprà superare anche questa.